10 dicembre 2016
Aggiornato 04:00
> <
RSS
26/10/2016 17:15

Le passeggiate cinematografiche, in concomitanza con Trieste Science+fiction festival

foto della notizia

Tre appuntamenti alla scoperta di Trieste e di luoghi incantevoli che hanno fatto da sfondo a numerose pellicole. Un tuffo nel cinema con l’aiuto della relatà virtuale

21/12/2014 12:00

Salvatores: «Rimpiango di non essere diventato padre»

Il premio Oscar si racconta a Grazia: «Com'ero a 13 anni? Molto simile al mio ragazzo invisibile. Introverso, insicuro, sono cresciuto solitario in una famiglia napoletana numerosa, con l'unica compagnia degli eroi dei fumetti: Flash Gordon e Corto Maltese»

18/12/2014 14:23

Salvatores: Con «Il ragazzo invisibile» vi racconto il mio amore per il fantasy

foto della notizia

Esce oggi per 01 Distribution l'ultima pellicola del regista siciliano, che sceglie ancora una volta il fantasy e scommette sul futuro del cinema italiano. Nel cast Valeria Golino e Fabrizio Bentivoglio

08/11/2014 12:30

Virzì apre Cinema Italian Style 2014

Il programma ufficiale prende il via la sera del 13 Novembre, sempre nel prestigioso Egyptian Theatre, il tempio dei primi red carpet hollywoodiani, con la proiezione de «Il capitale umano» di Paolo Virzì, che apre così ufficialmente a Hollywood la corsa verso l'Oscar per il migliore film straniero.

19/12/2012 22:37

Salvatores porta al cinema la memorabile «Educazione siberiana» di Lilin

foto della notizia

Il regista ha scelto di misurarsi con l'incredibile romanzo di formazione criminale dello scrittore siberiano, interamente scritto in italiano, che dopo essere stato tradotto in quindici lingue è diventato un vero un cult. La storia è quella dello stesso Lilin adolescente, alle prese con rigide regole d'onore, riti arcaici e violenze inaudite che lo aiuteranno a diventare uomo

13/12/2012 17:45

Salvatores dice no al Torino Film Festival

foto della notizia

Il regista napoletano si dice onorato della proposta ma è stato costretto a rifiutare perché, spiega, «nelle ultime settimane hanno subito una vera accelerazione i miei impegni dietro la macchina da presa e non mi sarebbe sembrato serio impegnarmi con un festival che amo da sempre e che per il suo spirito di ricerca e serietà sento vicino al mio modo di concepire la cultura»

09/03/2010 16:45

Salvatores: quando mi dissero che stavo per morire

«Mi diagnosticarono una leucemia, non sarei arrivato a 35 anni»

> <