19 aprile 2015
Aggiornato 06:30
> <
RSS
17/04/2015 12:21

Libia: l'Occidente dice «picche»? Noi ricorriamo alla Russia

foto della notizia

Visita di tre giorni del premier libico del governo di Tobruk in Russia. Per ottenere la revoca dell'embargo Onu sulle armi e ricevere così le forniture militari necessarie all'esercito per combattere il terrorismo, la Libia guarda ad Est. al-Thani ha infatti dichiarato di essere pronto a «collaborare con chiunque, anche con il diavolo».

17/04/2015 06:17

La crisi russo-ucraina prostra l'economia di un'intera regione

foto della notizia

La guerra ha ucciso 6000 persone, ma ha mietuto altre vittime: le economie dell'intera regione ex sovietica. Non solo la Russia, prostrata dalle sanzioni, dall'embargo, dal crollo del prezzo del petrolio e dall'inflazione, e nemmeno solo l'Ucraina, strozzata dalla crisi: a risentirne, anche Moldova e Georgia, con effetti potenzialmente devastanti.

16/04/2015 16:52

Putin: la Russia non sarà vassallo degli USA

foto della notizia

Vladimir Putin sconsiglia a chiunque di mettersi contro la Russia, un Paese con «enormi risorse», per di più «potenza nucleare». E sugli Usa, commenta: «Hanno bisogno di vassalli, non di alleati», puntualizzando però come le loro sanzioni non siano così efficaci.

16/04/2015 15:26

Ucraina, ucciso giornalista filorusso

foto della notizia

E' stato ucciso in Ucraina un giornalista filorusso, Oles Buzin. La notizia si diffonde a poche ore dalla morte di Kalashnikov, ex deputato vicino all'ex presidente Yanukovych, ed è stata confermata dal ministero ucraino dell'Interno. Putin, in proposito, ha parlato di una lunga serie di omicidi politici.

16/04/2015 15:03

Putin: non so nulla dell'omicidio di Nemtsov

foto della notizia

«Tragico e vergognoso». Queste, le parole di Vladimir Putin a proposito dell'omicidio di Boris Nemtsov, capo dell'opposizione russo. Omicidio rispetto al quale il capo del Cremlino ha ribadito la sua totale estraneità. Sottolineando come un'opposizione, se istituzionalizzata in Parlamento, possa esistere.

16/04/2015 13:05

Putin non vede motivo per non vendere S300 all'Iran

foto della notizia

Secondo Vladimir Putin, l'embargo sui missili S300 all'Iran non aveva più senso di esistere, visto che non era previsto nelle sanzioni Onu e, a suo avviso, quelle armi non cotituirebbero una minaccia per Israele. Per Putin, i parner iraniani stanno dimostrando una maggiore flessibilità e una volontà al compromesso.

16/04/2015 13:02

Nucleare, nessun accordo tra Teheran e l'Aiea

foto della notizia

Rimane in sospeso il dialogo tra Teheran e l'Agenzia internazionale dell'energia atomica, in merito a una possibile dimensione militare del programma nucleare di Teheran. L'Aiea accusa l'Iran di aver lavorato, prima del 2003, per dotarsi della bomba atomica, ma Teheran nega.

16/04/2015 11:54

Il rublo rimonta

foto della notizia

Per la prima volta da novembre, il dollaro scende sotto 50 rubli. La valuta russa ha guadagnato il 40% dall'inizio di marzo. Secondo l'analisi di Londra Capital Economics, la ripresa del rublo sarebbe dovuta alla stabilizzazione del petrolio, che avrebbe calmato il senso di panico relativo all'economia russa, e all'allentamento delle tensioni in Ucraina.

16/04/2015 11:47

Putin a tutto campo

foto della notizia

Vladimir Putin a tutto campo. Durante una maratona tv di 4 ore, il capo del Cremlino si è espresso su tutte le questioni più delicate ed attualità. Dalla situazioni in Medio Oriente al genocidio armeno, dall'economia alla crisi ucraina, fino alle relazioni con l'Iran e al caso Nemtsov.

16/04/2015 11:35

Putin: le sanzioni? Una questione puramente politica

foto della notizia

Per Vladimir Putin, le sanzioni occidentali sarebbero una questione politica, non più legata agli eventi in Ucraina. Il presidente russo ha inoltre affermato la necessità di correggere il tiro della politica economica del Paese, ma ha sottolineato l'esistenza di un trend economico positivo, nonostante la fase complicata.

16/04/2015 05:01

Libia e Ucraina, G7 concorde: urge soluzione, tempo stringe

foto della notizia

Da una parte la Libia, con la sua guerra civile, le possibili minacce al Vecchio continente da parte dei suoi gruppi jihadisti e l'emergenza immigrazione; dall'altra l'Ucraina, più a Est, ma non meno preoccupante, con le sue continue tensioni nella sua regione orientale, le sue storie di violenze e morte nonostante l'accordo di cessate il fuoco.

15/04/2015 14:11

Putin colonizza la Luna

foto della notizia

Prima con un drone, poi con equipaggio. La Russia nel 2028-2029 ha in programma di mandare un drone sulla Luna, con lo sbarco successivo di un uomo nel 2029-2030. Putin punterebbe a ottenere una posizione di leadership nell'uso dello spazio esterno, comprese le missioni sulla Luna, Marte e altri pianeti del sistema solare.

15/04/2015 11:29

Via al primo G7 senza la Russia dal 1998

foto della notizia

In una Lubecca blindata, sono giunti in battello i Ministri degli Esteri del G7, pronti a discutere delle principali crisi internazionali in corso: Yemen, Libia, ma anche Ucraina e Russia. Gentiloni interverrà la discussione per la Libia e tratterà di immigrazione.

15/04/2015 07:00

Saipem sta disegnando il tracciato di Turkish stream con Gazprom

foto della notizia

E' quanto ha scritto Reuters citando «alcune fonti vicine al dossier», senza ricevere conferme o smentite da nessuna delle due compagnie interessate. Intanto ieri il ministro dell'Energia russo, Alexander Novak, ha annunciato che anche l'Austria sarebbe interessata a partecipare alla «via Balcanica», il prolungamento dela gasdotto dalla Grecia all'Ungheria, passando per Macedonia e Serbia

14/04/2015 17:03

Stop all'embargo russo all'Iran sui sistemi missilistici

foto della notizia

E' ufficiale: il Cremlino ha revocato l'embargo sulla fornitura missilistica all'Iran, mentre l'alleggerimento delle sanzioni internazionali resta un nodo da sciogliere. E il segretario del Consiglio supremo della sicurezza iraniana si aspetta che le prime batterie antiaeree russe S-300 arrivino già entro l'anno.

13/04/2015 17:06

Il Rublo si apprezza e Putin ci rimette

foto della notizia

Il problema vero per la Russia di Vladimir Putin non è il rublo debole, ma il rublo troppo forte. Per molte ragioni. In primis il petrolio. Il livello del rublo attuale rappresenta un disagio per il bilancio, considerando che sui proventi in dollari dal barile le compagnie petrolifere russe pagano le tasse in rubli.

06/04/2015 14:52

Ucraina, primo anniversario della rivolta nell'Est

foto della notizia

All'occupazione di edifici amministrativi e pubblici da parte di gruppi armati filorussi nei capoluoghi del Donbass, Donetsk e Lugansk, il governo di Kiev rispose poco dopo con il lancio della cosiddetta Ato, l'operazione antiterrorismo che avrebbe dovuto sedare in breve tempo i bollori separatisti e che dura in realtà ancora oggi, interrotta ufficialmente solo dagli accordi di Minsk.

03/04/2015 13:48

Tsipras da Putin l'8 aprile

foto della notizia

Il presidente russo e il premier greco martedì prossimo discuteranno le relazioni tra la Russia e l'Unione europea, alla luce della politica di sanzioni dell'UE, così come rispetto alla situazione economica della Grecia, nei loro colloqui a Mosca l'8 aprile.

> <