24 maggio 2015
Aggiornato 19:00
> <
RSS
22/05/2015 21:00

Il decreto rinnovabili bocciato dai produttori di energia pulita

foto della notizia

Il governo sta per varare il decreto per regolare gli incentivi al settore escluso il fotovoltaico, ma la bozza che sta circolando in questi giorni non è piaciuta agli addetti. Per la Fiper si punta solo sul mercato elettrico. Per l'Anev si penalizza lo sviluppo del settore. Per Legambiente è un green act al contrario. Per il Coordinamento Free il testo è contraddittorio imbarazzante e senza senso

18/05/2015 07:00

Energia dal mare: l'Ue capofila nella ricerca

foto della notizia

In Europa entro 3 anni saranno installati 66 megawatt (pari al consumo di una cittadina da 100mila abitanti) sfruttando il moto ondoso o le maree. La previsione è del Joint research center (Jrc), il Centro ricerche della Commissione Ue. I primi impianti entreranno in funzione in Uk, Normandia, Olanda, Irlanda del nord, Svezia, Portogallo. L'Italia ha due progetti, in Toscana e in Sicilia

15/05/2015 07:00

Obama difende le trivelle nell'Artico

foto della notizia

Il presidente degli Usa ha spiegato che il petrolio è una fonte di energia «importante» e che l'estrazione di greggio nel mare di Chukchi, al largo dell'Alaska verrà fatta in «modo sicuro e appropriato». Prosegue la protesta di Seattle, città che farà da base alle piattaforme petrolifere di Shell

13/05/2015 15:00

Fotovoltaico: primato mondiale per l'Italia

foto della notizia

Tutti i comuni dello Stivale ospitano impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili, il Belpaese in soli 10 anni ha più che raddoppiato il suo consumo di energia pulita, dal 15,4% al 38,2 odierno (il 16% dei consumi energetici finali, nel 2005 eravamo al 5,3%). Questi i dati più significativi emersi dal rapporto «Comuni Rinnovabili 2015» di Legambiente

13/05/2015 12:35 Video

Campo Tures riceve il premio Legambiente «Comuni Rinnovabili 2015»

foto della notizia

La realtà altoatesina è riuscita a portare avanti una lungimirante politica di interventi che ha permesso di arrivare a soddisfare l’intero fabbisogno energetico del territorio grazie a un mix di 7 tecnologie da fonti rinnovabili elettriche e termiche e alla gestione locale dell’intera filiera energetica (sia la rete elettrica che quella di teleriscaldamento sono di proprietà comunale)

12/05/2015 21:00

Hawaii: obiettivo 100% rinnovabili entro il 2045

foto della notizia

Per raggiungere il traguardo è stata approvata una legge dove sono stati previsti stanziamenti per 26 miliardi di dollari. Oltre all'ambiente, la norma porterà un grande vantaggio alle tasche dei cittadini. Lo Stato infatti dovendo importare il 93% del suo fabbisogno energetico ha le bollette dell'elettricità fra le più alte del Paese

05/05/2015 13:00

BMW modello virtuoso: oltre il 50% di energia pulita

foto della notizia

Il 51% dell'energia usata nelle sedi del gruppo in tutto il mondo proviene da fonti alternative. Un grandissimo traguardo quello raggiunto dalla casa automobilistica tedesca, che non intende affatto fermarsi qui: adesso l'obiettivo è arrivare al 100% di energia pulita migliorando sempre più l'efficienza dei suoi impianti

23/04/2015 08:05 Video

L'Expo è una vera Smart City

foto della notizia

Sono stati sperimentati i più avanzati sistemi di gestione e controllo dei servizi, dall'energia alle telecomunicazioni, nel segno della sostenibilità: per questo la sperimentazione del quartiere espositivo milanese è molto importante per realizzare sistemi intelligenti nelle grandi città a cominciare proprio da Milano.

15/04/2015 19:00

Francia 100% rinnovabile, la fine del mito dell'atomo

foto della notizia

Un documento dell'Agenzia per l'ambiente e la gestione dell'energia francese dimostra che il Paese potrebbe raggiungere la piena sostenibilità energetica da fonti pulite entro il 2050, e senza particolari costi aggiuntivi. Una vera rivoluzione, che potrebbe far dire addio per sempre al caro vecchio nucleare

15/04/2015 13:00

Green Act, i 10 punti di assoRinnovabili

foto della notizia

Più sostenibilità, più indipendenza dall'estero, sostegni e investimenti massicci nelle rinnovabili per favorire crescita e occupazione, e ancora regole certe, burocrazia più snella e una politica di programmazione che rende le nostre città sempre più green

> <