> <
RSS
27/02/2015 09:55

Gli italiani danno la fiducia a Mattarella

foto della notizia

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sbaraglia la concorrenza: complice lo stile sobrio, con tanto di viaggi in treno e tram, la fiducia in Sergio Mattarella - si legge nel comunicato diffuso dalla trasmissione di Raitre - raggiunge il 71%. Cresce di due punti la fiducia al premier, Matteo Renzi, oggi al 42%. Per i partiti, in salita Pd e Lega Nord, in discesa Forza Italia e M5s.

26/02/2015 05:00

«Mattarella richiami Renzi, attenta alla Costituzione»

foto della notizia

Per i forzisti della Camera, guidati da Renato Brunetta, le ultime dichiarazioni del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sarebbero un vero e proprio attentato alla Costituzione. Brunetta&Co. richiamano le coscienze di senatori e deputati e chiedono che venga tolta fiducia al premier. Un appello anche al presidente Sergio Mattarella: «Richiami Renzi all'ordine».

13/02/2015 11:45

Papa Francesco a Renzi: «Basta coi cerimoniali pomposi»

foto della notizia

Il prossimo 17 febbraio si celebra l'anniversario dei Patti lateranensi, e sarà il primo vertice italo-Vaticano del nuovo Capo dello Stato, Sergio Mattarella. I rapporti tra il governo italiano e la Santa Sede sono solidi, ma il Papa ha già cambiato l'etichetta diplomatica: niente più cerimonie in aeroporto per le partenze del Papa.

03/02/2015 18:39

«Io confinato ad Arcore. E i topi di Centrodestra ballano»

foto della notizia

L'ex Cav non perde il buonumore. Anche dopo la «batosta» ricevuta sul Quirinale, Silvio Berlusconi non perde le speranze a proposito del futuro del suo partito e del Centrodestra. Ma è convinto di non voler più prestare il fianco ai giochini di Renzi, e di fare, d'ora in poi, solo gli interessi di Fi. Intanto, attende fiducioso di essere ricevuto dal neo-Capo dello Stato.

03/02/2015 14:26

Zaia boccia Mattarella: non ha parlato di autonomia

foto della notizia

Dal governatore del Veneto, bocciatura del primo discorso di Mattarella. Che, secondo Zaia, ha toccato tutti i temi dell'agenda politica, tranne la questione dell'autonomia e dei territori. E per una regione come il Veneto, dove è ancora aperta la questione del referendum sull'indipendenza, il tema è indubbiamente caldo

03/02/2015 13:29

Mollicone: «Un discorso ovvio, ma non ci aspettavamo di più»

foto della notizia

Questa mattina, il dodicesimo Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha esordito davanti al Parlamento e alla nazione con il suo discorso del giuramento. Federico Mollicone, responsabile comunicazione di Fratelli d'Italia, ha rilasciato un'intervista a DiariodelWeb.it per commentare a caldo le parole del nuovo Capo dello Stato e del futuro della politica italiana.

02/02/2015 22:32

Salvini: «Mattarella non è il nostro Presidente. Cara Giorgia, combattiamo insieme»

foto della notizia

Il segretario del Carroccio, Matteo Salvini, non risparmia critiche e frecciatine. Ne ha per tutti: per il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, per Angelino Alfano - il cui partito sarebbe destinato a vita breve -, ma anche per il nuovo Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Intanto, l'alleanza con Fratelli d'Italia e Giorgia Meloni si fa sempre più vicina, e risuona a colpi di tweet.

02/02/2015 19:00

Grillo: «Il Carnevale al Quirinale, ma i problemi dell'Italia restano»

foto della notizia

Sul blog del comico genovese appare un post in cui si critica aspramente l'elezione del dodicesimo capo dello Stato. In particolare Grillo&Co. attaccano le polemiche sorte attorno a «vinti» e «vincitori», alla foga del momento che nasconde - ancora - i problemi del Paese: domani «ricominceranno i problemi della disoccupazione, della corruzione, della criminalità fusa con la politica».

02/02/2015 13:00

Sulla strada di Renzi e Mattarella il macigno giustizia

foto della notizia

La riforma della giustizia è uno dei temi caldi su cui il nuovo Capo dello Stato è atteso al varco. Dopo la riforma del processo civile, è tempo di affrontare definitivamente molti nodi: amnistia, indulto, ma anche falso in bilancio, corruzione, autoriciclaggio e tempi della giustizia. In un Paese in cui circa 165.000 processi all'anno cadono inesorabilmente in prescrizione

31/01/2015 18:59

Mattarella Presidente, avanti con la Prima Repubblica

foto della notizia

Sergio Mattarella è il dodicesimo presidente della Repubblica italiana. Eletto alla quarta votazione con 665 voti, poco meno della maggioranza dei due terzi. Martedì alle 10 sarà a Montecitorio per il giuramento e il discorso di insediamento davanti al Parlamento riunito in seduta comune.

30/01/2015 05:16

Il Quirinale fra ricuciture e strappi

foto della notizia

L'elezione del Capo dello Stato sta mettendo a dura prova il Patto del Nazareno. Fino alla scorsa settimana, l'alleanza tra Pd e Fi sembrava sacra e inviolabile. Ed ecco, invece, che Matteo Renzi sorprende tutti ancora una volta, in primis il Cavaliere, lanciando unilateralmente la sua candidatura per il Colle.

29/01/2015 22:13

Tutti gli uomini del Quirinale. Dal 1948 ad oggi

foto della notizia

Giorgio Napolitano, il Presidente più anziano del Vecchio Continente; Sandro Pertini, quello eletto a maggior consenso. Tre, oltre a Napolitano, i Capi dello Stato dimissionari; numerose, le crisi di governo affrontate dai Presidenti, che hanno scelto, in nove casi, di sciogliere le Camere. Ad oggi, a salire sul Colle manca una donna o un non-politico

29/01/2015 13:30

Al Quirinale vincerà Mattarella o il Patto del Nazareno?

foto della notizia

Si aprono le danze. Alle 15 l'assemblea dei 1009 grandi elettori, composta dai parlamentari e dai 58 rappresentanti regionali riuniti in seduta comune, darà il via alla votazione per l'elezione del nuovo Capo dello Stato. Matteo Renzi vuole al Colle Sergio Mattarella. Ma Berlusconi è contrario. Reggerà il Patto del Nazareno?

29/01/2015 11:54

Renzi: «Tutti pronti per Mattarella Presidente!»

foto della notizia

Tutti pronti dunque per Mattarella Presidente! Il Partito Democratico ha sciolto la riserva e da quello che si capisce sarebbe compatto sull'ex ministro della sinistra democristiana e attuale giudice costituzionale. Bene! ma se anche tutti i grandi elettori del PD votassero Mattarella non si raggiungerebbe il quorum necessario neanche dalla quarta votazione in poi.

28/01/2015 05:00

I Grillini: se la rete dice Prodi lo votiamo

foto della notizia

I primi risultati delle Quirinarie sono stati resi noti dal blog di Grillo: sono sei parlamentari Pd, specialmente i dissidenti, hanno risposto alla lettera grillina, indicando il proprio candidato al Quirinale. Uno solo, il nome uscito: Romano Prodi. Lo stesso Prodi che, secondo la ricostruzione di Grillo, sarebbe stato azzoppato nella corsa al colle da «Renzi tiratore»

22/01/2015 19:00

Becchi: eliminando le «Quirinarie», Grillo si mette nelle mani di Renzi

foto della notizia

A pochi giorni dall'elezione del nuovo inquilino del Quirinale, Grillo chiede a Renzi di palesare i suoi candidati per sottoporli alla rete. Agli utenti, quindi, non verrà più chiesto di fare i nomi, ma di ratificarli. Lontani, i tempi in cui Rodotà arrivò persino a candidarsi alla presidenza della Repubblica. Salvo, poi, essere definito da Grillo «ottuagenario miracolato dalla Rete»

20/01/2015 13:10

Corsa al Colle: si allunga la lista di siluri e silurati

foto della notizia

Chi entra Papa in conclave, esce cardinale. E lo sanno bene non solo a San Pietro, ma anche al Quirinale. Per questo, tutti i partiti evitano oggi di fare nomi: per non bruciarli prima del tempo, e riuscire a custodirli finché i giochi non saranno fatti. E, se proprio ci si deve esporre, è decisamente meglio dire chi non si voterà per tarpare le ali al candidato scomodo di turno.

> <

Ultime notizie

Leggi tutte

I più visti

» Top 50