4 dicembre 2016
Aggiornato 23:00
> <
RSS
05/06/2015 19:00

Proteste di piazza Tienanmen, la Cina punta alla globalizzazione del silenzio

foto della notizia

A 26 anni dalle proteste di piazza Tienanmen, la Cina è sempre più persuasa della necessità di far dimenticare il 4 giugno 1989. Un silenzio comprato in cambio di affari, e imposto anche alla «democratica» rete; un silenzio globalizzato, ai tempi della globalizzazione dell'economia e della comunicazione

04/06/2014 07:55

Piazza Tiananmen «occupata» da personale di sicurezza cinese

In occasione del 25esimo anniversario del massacro di centinaia di persone che protestavano contro il regime comunista. I giornalisti stranieri sono stati allontanati dalla piazza, mentre passanti e curiosi sono stati perquisiti e obbligati a esibire i documenti.

03/06/2010 10:23

Cina: un quotidiano sfida la censura e ricorda Piazza Tienanmen

Il Southern Metropolis Daily ricorda con un fumetto che evoca lo studente davanti ai carri armati

> <