Petrolio

> <
18/12/2014 17:20

Padoan vede la ripresa: petrolio a 60 dollari vale +0,5% PIL

foto della notizia

Lo ha affermato il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, intervenedo al congresso della Legacoop: «Con l'aria che tira è molto importante». La conferma dell'Unione Petrolifera: «Per ogni 20 dollari in meno del prezzo del petrolio su base annua il Pil italiano ottiene un effetto positivo di circa mezzo punto percentuale».

18/12/2014 17:10

Arabia Saudita: «L'offerta di petrolio rimarrà invariata»

foto della notizia

Ill Ministro del petrolio saudita: «Vedo impossibile che noi o l'Opec intraprendiamo qualsivoglia misura che condurrebbe ad una riduzione delle nostre quote di mercato e a un aumento di quelle altrui». Intanto il Brent torna sopra i 62 dollari mentre la Chevron abbandona piani per trivellazioni in Artico canadese.

17/12/2014 19:07 Video

ENEL: dal calo del petrolio effetti marginali sulle bollette

foto della notizia

Le quotazioni del Brent rompono anche l'argine dei 60 dollari al barile mentre il Wti a New York scivola sotto i 56 dollari. I valori dell'oro nero tornano ai minimi da oltre cinque anni e in appena cinque mesi il greggio mostra una contrazione intorno al 50%

16/12/2014 23:49

Il petrolio come arma geopolitica di distruzione di massa

foto della notizia

Il prezzo del petrolio è di nuovo sceso al di sotto del livello minimo storico. Stando agli esperti il suo prezzo toccherà ben presto il fondo per iniziare poi una risalita.

16/12/2014 12:08

Tensione a Mosca per borsa e rublo

foto della notizia

Il rublo ha ripreso la sua corsa al ribasso dopo il temporaneo sollievo offerto dal maxi rialzo dei tassi deciso in notata dalla Banca centrale russa, che ha aumentato il saggio di riferimento al 17% dal 10,5%. Intanto anche l'indice in dollari della borsa di Mosca è tornato a scendere.

15/12/2014 20:40

Borghi: il petrolio non basta, ci vuole la svalutazione della moneta

foto della notizia

Al DiariodelWeb.it, il responsabile economico della Lega Nord Claudio Borghi parla dell'attuale vertiginoso calo dei prezzi del petrolio, causato, in primis, dal nuovo preminente ruolo da produttore assunto dagli USA. E delle sue conseguenze a livello nazionale e internazionale.

15/12/2014 18:57 Video

L'Opec non si spiega il calo del prezzo del petrolio

foto della notizia

Abdalla Salem el-Badri, segretario generale dell'Organizzazione: «Stiamo cercando di capire quali siano le ragioni che hanno creato le condizioni per questa drastica caduta dei prezzi. Analizzando forniture, domanda e scorte si comprende che tutto ciò non basta a giustificare un ribasso che da giugno tocca quasi il 50%»

15/12/2014 18:30

Polillo: «Perderemo anche l'opportunità del calo dei prezzi? E' probabile»

foto della notizia

Il calo vertiginoso del prezzo del greggio può diventare una variabile strategica per far ripartire l'economia nazionale. Ma tutto dipenderà dalle capacità del governo Renzi di riuscire a cogliere e sfruttare quest'occasione: ecco l'intervista rilasciata dall'ex Sottosegretario all'Economia per i lettori di Diariodelweb.

15/12/2014 18:01

Schiattarella: «Renzi lasci nelle tasche degli italiani i risparmi del petrolio»

foto della notizia

Il Professor Roberto Schiattarella insegna Politica Economica all'Università di Camerino, promuove seminari e conferenze sui grandi temi dell'Economia Internazionale ed è stato allievo di Federico Caffé. Ha rilasciato un'intervista a DiariodelWeb.it, per spiegarci quali saranno le conseguenze della caduta del prezzo del petrolio. E cosa devono aspettarsi gli italiani.

12/12/2014 09:29

Ancora forti ribassi per la benzina, per la verde a -0,9 centesimi

foto della notizia

Dopo il ribasso di Eni, giù tutte le altre compagnie, Tamoil in testa (-2 centesimi su benzina e -2 su diesel)

10/12/2014 11:14

L'Eni: se il petrolio scendesse sotto i 45$ a barile, sarebbe una tragedia

foto della notizia

L'AD di Eni Claudio Descalzi ha spiegato che il break even per la sostenibiltà degli investimenti e del debito di Eni è fissato a 45 dollari a barile. E sottolinea: «Eravamo abituati a 100-120 dollari: soffriamo, ma andiamo avanti»

04/12/2014 06:23

Petrolio giù, carburante ai minimi

foto della notizia

EnerCoop imbattibile. Il Presidente di Confesercenti Biella, Angelo Sacco: «Sì ma benzinai danneggiati».

03/12/2014 13:23

Putin firma finanziaria a «budget ridotto»

foto della notizia

L'economia della Russia si dimostra sempre più debole. Il rublo, ai minimi storici, ha segnato questa mattina un nuovo record negativo, con il dollaro che ormai sfiora i 55 rubli e il cambio ufficiale dell'euro che sta scivolando a 68 rubli. Il barile non garantisce più ampi margini di guadagno: è quindi corsa al taglio dei costi.

01/12/2014 16:23

Petrolio, tutti contro tutti

foto della notizia

Secondo ripetute ricostruzioni di stampa, i Paesi si sono lacerati in una guerra reciproca in difesa delle rispettive quote. In particolare l'Arabia Saudita, primo produttore globale, si sarebbe rifiutata di perdere qualsivoglia percentuale a favore di paesi come l'Iran.

28/11/2014 16:51 Video

Diezani Alison- Madueke è la prima donna nominata presidente di turno dell'Opec

foto della notizia

Il ministro nigeriano delle risorse petrolifere guiderà l'organizzazione dei Paesi esportatori di greggio per un anno. Una nomina, che è principalmente un incarico onorario, che arriva in un momento difficile con il prezzo dell'oro nero a picco: in meno di sei mesi ha perso oltre un terzo del valore

28/11/2014 16:46 Video

La linea di Mosca non passa all'OPEC e il rublo affossa

foto della notizia

La valuta russa precipita ai nuovi minimi in corso di seduta dopo la decisione dell'Organizzazione dei produttori di petrolio di mantenere invariato il tetto sulla produzione di greggio. La divisa russa ha perso un altro 1,55%, arrivando a quota 49,33 per dollaro, 45 minuti dopo l'apertura degli scambi.

27/11/2014 13:17

I produttori litigano, il petrolio scende

foto della notizia

Il ministro del petrolio del Kuwait riferisce il mancato accordo su una riduzione dell'offerta in risposta alle recenti cadute della quotazioni. Nel frattempo, i titoli cadono a precipizio, mentre continua la guerra intestina tra i produttori, combattuta a colpi di ribassi dei prezzi: oggi, nuovo minimo pluriennale a 70 dollari

26/11/2014 19:06

Petrolio, la «guerra» è sulle quote di mercato

foto della notizia

Solitamente il cartello dei produttori reagisce ai cali marcati dei prezzi aggiustando l'offerta, con strette ai rubinetti che evitano un eccessivo affossarsi delle quotazioni. Tuttavia da mesi, secondo numerose ricostruzioni di stampa, gli Stati Opec sono in lotta tra loro stessi per difendere le rispettive quote di mercato.

26/11/2014 11:42

Prezzi petroliferi sempre «deboli»

foto della notizia

Restano indeboliti i prezzi petroliferi, con il barile di Brent sotto i 79 dollari alla vigilia di un vertice dell'Opec preceduto da settimane di ricostruzioni sulle divisioni che separano gli Stati esportatori di greggio.

26/11/2014 10:29

Russia e OPEC concorderanno i prezzi del petrolio

foto della notizia

Russia e OPEC potrebbero ridurre la produzione di petrolio al fine di stabilizzare le quotazioni mondiali dell’oro nero. I colloqui di Mosca con il cartello sono già in corso.

26/11/2014 05:11

Iran: sul petrolio c'è eccesso d'offerta

foto della notizia

Lo ha affermato il rappresentante dell'Iran alla vigilia del vertice Opec, mentre da settimane il cartello dei Paesi esportatori appare diviso sul da farsi, a fronte di una protratta fase di riduzione dei prezzi del greggio.

25/11/2014 19:39 Video

Edison lancia il nuovo sito web

foto della notizia

Un viaggio alla scoperta di come nasce l'energia e di come arriva nelle nostre case grazie a un tour virtuale. Animazioni in 3D aiutano a capire gli aspetti tecnici e ambientali a partire dalle diverse fonti e processi produttivi fino all'arrivo nelle case degli italiani. In particolare si possono esplorare le centrali termoelettriche e idroelettriche o la produzione di petrolio offshore

24/11/2014 14:57 Video

Le sanzioni sono costate 32 miliardi alla Russia

foto della notizia

Il ministro delle Finanze Anton Siluanov: «Stiamo perdendo 40 miliardi di dollari all'anno a causa dell'embargo e altri 90- 100 miliardi a causa del calo del 30% del prezzo del petrolio». Secondo fonti del Kommersant, per sostenere il prezzo, Mosca potrebbe proporre all'Opec una riduzione della produzione del greggio

24/11/2014 14:18

Putin: Forse i sauditi vogliono «uccidere» i loro rivali

foto della notizia

UE e USA hanno imposto sanzioni economiche contro la Russia per il suo ruolo nella crisi ucraina, prendendo di mira il settore energetico, la difesa e la finanza e mandando a picco il rublo. L'impatto delle misura punitive si è sommato a quello del calo dei prezzi del greggio.

19/11/2014 14:16 Video

Il Senato USA boccia l'oleodotto Keystone XL

foto della notizia

Per un solo voto i democratici che ancora controllano l'Aula sino a gennaio hanno bloccato la legislazione che avrebbe approvato la costruzione del progetto per trasportare il petrolio estratto dalle sabbie bituminose dell'Alberta, in Canada, fino al golfo del Messico, in Texas. I lavori, assai controversi per le temute ricadute a livello ambientale, sono in attesa del via libera da sei anni

18/11/2014 10:27 Video

Crocetta: «Dal petrolio la Sicilia guadagnerà tra i 350 e i 500 milioni di euro l'anno»

foto della notizia

Il presidente della Regione è determinato e difende a spada tratta il patto stipulato con l'Eni per l'estrazione del greggio sul territorio siciliano. «Abbiamo fatto un accordo vantaggioso - ha detto - lavoreranno solo da imprese con sede legale sull'isola». Per il governatore poi si favorisce il consolidamento dell'occupazione per la produzione delle trivelle, i cantieri navali e raffinazione

15/11/2014 16:15 Video

Scontro fra gommone di Greenpeace e Marina militare spagnola, ferita una italiana

foto della notizia

Le imbarcazioni partite dalla nave dell'associazione ambientalista Arctic Sunrise si avvicinano alla nave da trivellazione Rowan Reinassance che, per conto della Repsol, intende effettuare pericolose trivellazioni esplorative al largo delle isole di Lanzarote e Fuerteventura. I militari di Madrid più volte intercettano i natanti. Una connazionale di 21 anni è caduta in mare, riportando fratture

14/11/2014 19:21

Da Brisbane guerra ai paradisi fiscali

foto della notizia

Rilancio di crescita e lavoro, con piani di azione nazionali, anche sulle riforme, ma in base a obiettivi condivisi a livello di tutto il G20. Sono le parole d'ordine che la presidenza australiana ha voluto dare al vertice dei capi di stato e di governo che si sta aprendo a Brisbane, città costiera all'estremità orientale dell'Australia.

14/11/2014 11:59 Video

Bobrka: la culla dell'industria petrolifera mondiale

foto della notizia

Vanta il forse dubbio merito di essere il più vecchio sito petrolifero del mondo ancora attivo. Per quanto rudimentale possa apparire questa installazione è infatti un pozzo in piena regola. Venne scavato a mano, nella Polonia sud-orientale, nel 1860 per iniziativa di Ignacy Lukasiewicz, l'inventore della lampada a petrolio nel XIX secolo

12/11/2014 19:48 Video

Kazakistan: non solo petrolio per l'Italia

foto della notizia

Il dinamismo economico degli ultimi anni e l'intenzione del governo kazako di diversificare la sua base industriale, rendono il Paese centro-asiatico un mercato al quale le aziende italiane guardano con crescente interesse. La missione imprenditoriale organizzata da governo, Confindustria e Ice ha prodotto un «action act» di 18 mesi nei settori non-oil

12/11/2014 18:34 Video

Il giacimento del Kashagan in Kazakistan aprirà entro la fine del 2016

foto della notizia

Dopo la sostituzione delle condotte per problemi di corrosione, si inizierà subito a estrarre petrolio, quindi, «non credo» ci saranno ulteriori slittamenti dopo lo stop del 2013. Lo ha detto il viceministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, durante la missione imprenditoriale di Governo, Confindustria e Ice. «Ma bisogna chiederlo all'Eni», ha aggiunto

10/11/2014 12:55

Mosca pronta ad interventi per rilanciare rublo ed economia

foto della notizia

La Banca centrale russa ha annunciato che interverrà a sostegno del rublo se verrà minacciata la «stabilità finanziaria» della divisa russa, che la scorsa settimana ha perso il 10% del suo valore. L'istituto di emissione ha annunciato che consentirà al rublo di fluttuare liberamente sul mercato e che interverrà con misure importanti se necessario.

20/10/2014 15:03

Spread in altalena

foto della notizia

L'economia internazionale subisce contraccolpi e altrettanti colpi di scena. Lo spread torna a salire e si assesta sopra i 170 punti, mentre le altre borse europee ampliano i ribassi. Nel frattempo la borsa di Tokyo è duramente provata dalle improvvise dimissioni di due ministri dal governo di Shinzo Abe. Mentre il petrolio è stabile a 86 dollari.

13/10/2014 11:08

Le sanzioni pesano: il rublo in picchiata

foto della notizia

Troppe pressioni sul rublo da troppe direzioni. La valuta russa ancora una volta ha aggiornato il suo record storico al ribasso e ormai sfiora i 40 rubli per dollaro. La banca centrale russa annuncia una svalutazione, ma intanto le società nazionali iniziano ad aver bisogno di liquidità.

13/10/2014 08:24

La crisi spinge in basso il petrolio

foto della notizia

Il prezzo del petrolio è in calo sui mercati asiatici, in scia ai timori degli analisti sulla ripresa globale. La quotazione del Wti si attesta a 84,59 dollari al barile, in ribasso di 1,23 dollari, la più bassa degli ultimi due anni, mentre il Brent si attesta a 88,97 dollari al barile, giù di 1,24 dollari, il valore più debole degli ultimi quattro anni.

25/09/2014 09:29

«La Russia non vi lascerà al freddo»

foto della notizia

La Russia concede sostegni extra per le compagnie energetiche russe, fiaccate dalle restrizioni occidentali. L'ambasciatore russo avverte: le sanzioni saranno un boomerang per l'economia. Intanto Poroshenko è pronto a chiudere le frontiere e il primo ministro ucraino, da New York, tuona contro Stati Uniti e UE: «L'Occidente chiuda alla Russia».

18/09/2014 14:55 Video

«L'Italia deve democratizzare l'energia»

foto della notizia

L'economista Jeremy Rifkin ha accusato il governo italiano di dipendere ancora troppo da petrolio e shale gas e poco dalle rinnovabili: «Il problema è che il vostro governo sta puntando su fonti energetiche del XX secolo, petrolio e shale gas. Il sole splende su tutto lo Stivale, il vento soffia abbondante, c'è l'energia geotermica, sono fonti che hanno un costo marginale prossimo allo zero»

16/09/2014 13:04 Video

Lula difende Petrobras per un secondo mandato di Dilma Roussef

foto della notizia

L'ex presidente brasiliano si è schierato pubblicamente in favore della compagnia petrolifera, minacciata dalla candidata ecologista Marina Silva. E' uno dei temi caldi della campagna elettorale per le elezioni del 5 ottobre, dopo un enorme scandalo corruzione che ha coinvolto alcuni esponenti del Partito dei Lavoratori

27/08/2014 09:49

L'ISIL fattura 2 milioni di dollari al giorno

foto della notizia

A scriverlo è Bloomberg, citando fonti dell'intelligence e dell'antiterrorismo statunitense, che sottolinea come ai ribelli non servano le donazioni esterne, potendo contare sui profitti generati dalla vendita del petrolio, dal pagamento dei riscatti, da estorsioni e contrabbando.

13/08/2014 12:42

«Gazprom non aumenterà i prezzi nonostante le sanzioni»

foto della notizia

Il numero uno di E.On, primo gruppo energetico europeo, è convinto che i prezzi dell'energia garantiti dai contratti con i fornitori russi non aumenteranno, nonostante le minacce di Mosca dopo l'adozione di sanzioni economiche occidentali.

> <