> <
19/12/2014 18:06

La bomba a orologeria di Juncker

foto della notizia

I sei mesi di presidenza italiana erano stati presentati all'opinione pubblica come un momento decisivo per incidere sulle strategie di Bruxelles. Il periodo di sta concludendo con un'unica conquista da parte di Renzi: i tre mesi di proroga che gli ha concesso il Presidente della Commissione prima della resa dei conti.

19/12/2014 13:10

Cercasi Presidente della Repubblica, si garantisce massima riservatezza

foto della notizia

In realtà, come tutti oramai hanno già capito, attorno a questa votazione si gioca una partita ancora più ampia della semplice elezione di una figura che la Costituzione vorrebbe dotata di poteri poco più che rappresentativi.

17/12/2014 12:00

«Niente scissione nel Pd. Resto ma non mi ricandido»

foto della notizia

Pippo Civati, il re dei dissidenti del Pd, mette i puntini sulle 'i' e sottolinea che quello nei confronti del segretario del partito non è un complotto, ma una presa di posizione chiara rispetto alle decisioni del premier: nessuno ha votato un'alleanza con il centrodestra che di fatto si sta portando avanti: «Se il segretario andrà al voto in primavera, non mi ricandido con il Pd».

17/12/2014 11:48

Zanda: «Per l'Italicum serve l'impegno di tutti i senatori Pd»

foto della notizia

Il capogruppo Pd al Senato, Luigi Zanda, parlando all'assembla dei senatori con il premier Matteo Renzi, ha affermato che è necessario che tutti i senatori del Pd si impegnino sulla legge elettorale: «C'è urgenza di fare riforme, la tabella di marcia è serrata».

17/12/2014 11:36

Storace: il Pd minaccia perché ha paura

foto della notizia

Francesco Storace, vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio e segretario nazionale de La Destra, difende il prefetto di Roma, Pecoraro Scanio, dalle 'minacce' avanzate dal presidente del Partito democratico, Matteo Orfini, secondo cui il prefetto starebbe parlando troppo: «A sinistra c'è il terrore. Orfini ha dettato compiti a Pecoraro».

16/12/2014 13:14

Ghizzoni: l'Italia non fa nulla per riportare indietro i suoi cervelli

foto della notizia

In un periodo in cui le più brillanti menti italiane si spostano in massa all'estero, la deputata Pd Manuela Ghizzoni denuncia il disimpegno del nostro Paese nel tentare di recuperare i ricercatori «fuggitivi». Il cofinanziamento ministeriale di 3 milioni e mezzo è riservato infatti alle chiamate di professori dall'estero, e esclude, invece, i ricercatori a tempo determinato.

16/12/2014 13:03

Nuovo ospedale, Chiamparino taglierà il nastro

foto della notizia

Il centrodestra di Pichetto scettico sulle riforme annunciate: «La delibera di riorganizzazione della rete ospedaliera è una scelta di questa amministrazione».

15/12/2014 18:00

Civati: «Sarò a capo di una nuova sinistra»

foto della notizia

Se Renzi «continua così» e rinuncia a confrontarsi con una parte del paese «ne trarrà le conseguenze», ma ci sarà un nuovo partito a sinistra: questa la minaccia di Pippo Civati, che ha presentato a Bologna il 'Patto non del Nazareno'.

15/12/2014 17:50

Renzi confonde il giovanilismo con l'innovazione

foto della notizia

I limiti, i ritardi e le ambiguità dell'Europa in Italia si sommano al decisionismo del capo dell'esecutivo, che ogni giorno di più dimostra l'incapacità di gestire problemi complessi. Problemi che di certo non possono essere risolti in quell'unica capacità in cui eccelle: racchiudere l'universo mondo in 140 battute

15/12/2014 13:20

Pedica: Marino spieghi il giallo Cutini

foto della notizia

Stefano Pedica della direzione del Pd Lazio commenta l'uscita di scena dell'assessore alle Politiche sociale del Comune di Roma, Rita Cutini, e afferma che servirebbero dei chiarimenti in merito, poiché le parole di Cutini sembrano celare «un'ombra» che ha bsogno di delucidazioni da parte del primo cittadino Ignazio Marino.

15/12/2014 11:24

Fitto: «Basta Berlusconi, serve un leader nuovo»

foto della notizia

Il leader del fronte del dissenso di Forza Italia, Raffaele Fitto, torna a parlare della necessità di cambiamento nel suo partito e rende noto che la bolla di Renzi si sta sgonfiando ed è prorpio in questo frangente che serve l'opposizione forte di Forza Italia. Per Fitto, però, è urgente indire delle primarie perché «Serve una nuova semina e un nuovo protagonismo di Forza Italia».

15/12/2014 11:11

Sanità, riforma senza traumi

foto della notizia

Il consigliere Barazzotto, rassicura: «Basta allarmismi. Sono razionalizzazioni. Tutti noi dobbiamo renderci conto che avere nell’ospedale sotto casa tutto non è più possibile».

11/12/2014 14:13 Video

Rosato: «Dobbiamo andare avanti con determinazione sulle riforme»

foto della notizia

«Questa è l'intenzione del Pd. Lo sta dimostrando nell'azione il governo. Fare le riforme per cambiare l'Italia perchè alla gente interessa questo e non la risoluzione dei problemi interni a un partito» ha detto il deputato, spiegando che: «Il provvedimento è andare avanti con le riforme: è quello che si aspettano i cittadini»

11/12/2014 11:40

Rosy Bindi: meglio stare con Grillo e Salvini che con Verdini

foto della notizia

Il presidente della Commissione Antimafia, Rosy Bindi, si difende dalle polemiche sollevatisi in seguito allo stop di ieri del Governo. Per la Bindi le riforme vanno fatte insieme e non ha senso sentirsi dire che ha votato con Grillo e con la Lega: «Ci siamo vicini, le riforme si possono fare anche in fretta».

10/12/2014 18:25

Le minoranze Pd impallinano Renzi

foto della notizia

In Commissione Affari costituzionali della Camera il Governo è stato battuto su un emendamento al ddl riforme presentato dalla minoranza del Pd e approvato nonostante il parere contrario dell'esecutivo. Dalla maggioranza Pd, vespaio di polemiche: «Con amici così a che servono i nemici? Elezioni subito», ha twittato il vicepresidente della Camera Pd Roberto Giacchetti

10/12/2014 18:24

Morgoni (Pd): «La nostra minoranza a braccetto con chiunque»

foto della notizia

Il senatore Mario Morgoni, componente della Direzione Pd, commenta la votazione in commissione Affari costituzionali della Camera dove il governo Renzi è stato battuto su due emendamenti alla riforma costituzionale: «All'opera una strana alleanza Pd, grillini e leghisti».

10/12/2014 17:26

Scotto (Sel): i senatori a vita diventino deputati a vita

foto della notizia

Sel vota, in commissione Affari costituzionali, un emendamento presentato insieme alla minoranza del Pd per l'abolizione dei senatori a vita di nomina presidenziale. Per Arturo Scotto tali figure autorevoli dovrebbero stare nella Camera elettiva, non al Senato: «E' passato un emendamento che superava un'incongruenza».

10/12/2014 15:42

Addio senatori a vita

foto della notizia

Il governo è stato battuto, in commissione Affari costituzionali alla Camera, durante il voto di due emendamenti al ddl riforme che riguardano la composizione del nuovo Senato, presentati dalla minoranza Pd e da Sel. Gli emendamenti approvati stabiliscono che non ci saranno i senatori a vita di nomina presidenziale.

10/12/2014 11:43

Orfini: controllerò anche chi paga gli affitti dei circoli

foto della notizia

Il presidente del Pd promette che utilizzerà la ruspa, se necessario, per rigenerare il partito. E si dice pronto anche a verificare il corretto funzionamento dei circoli romani, verificando che gli iscritti non siano «figli di pacchetti di voti utili per le primarie». E controllando chi ne paga l'affitto

09/12/2014 18:15

Morassut: «Noi denunciavamo, loro ci isolavano»

foto della notizia

L'ex assessore di Walter Veltroni, Morassut, denuncia la negligenza del Partito democratico nell'affrontare la questione delle 'mele marce' nella coalizione.

09/12/2014 18:10

Boccadutri: «Per farsi pagare i diritti la Siae usa metodi ricattatori»

foto della notizia

Sergio Boccadutri, deputato del Pd, in un'interrogazione al Presidente del consiglio dei Ministri, al Ministro dei Beni e delle attività culturali, al Ministro dell`Economia e delle Finanze in merito alle numerose comunicazioni che ispettori, mandatari ed agenzie delle SIAE starebbero inviando ai gestori di esercizi commerciali chiede che il governo intervenga.

09/12/2014 10:35

Barazzotto, minacce dai «No Tav»

foto della notizia

Manifesto a Bussoleno. Al centro del mirino i consiglieri regionali piemontesi suddiviso tra chi ha votato «per la chiusura» dell’ospedale di Susa e chi «per il mantenimento»

05/12/2014 18:39

Berlinguer si sta rivoltando nella tomba

foto della notizia

Sembra una scherzo della storia: dopo avere rivendicato per anni la diversità della sinistra rispetto alla Dc, l'ex Pci ora Partito democratico, scopre di avere allevato nella capitale una classe dirigente da fare impallidire il vecchio Sbardella, detto «lo squalo».

05/12/2014 13:54

M5s: «Fi con la casta contro le intercettazioni»

foto della notizia

Sul blog di Beppe Grillo, i pentastellati attaccano i "salvati dalla casta": Antonio Azzolini (Ncd) e Antonino Papania (Pd). Le accuse sono pesanti: truffa allo Stato, associazioni a delinquere, abuso d'ufficio e frode fiscale. Ecco quanto scrive il M5s.

05/12/2014 12:23

Cgil: «Hanno fatto il solletico alla mafia»

foto della notizia

"Provvedimento insufficiente". Questo il primo giudizio di Gianna Fracassi, segretario confederale della Cgil, in merito all'introduzione nel nostro ordinamento del reato di autoriciclaggio, previsto dalla legge sul rientro dei capitali detenuti all'estero che il Senato ha approvato ieri in via definitiva.

05/12/2014 11:16

Boccia difende Marino: «Non c'entra»

foto della notizia

"La politica non poteva non sapere, non poteva non accorgersene. E' una cosa serissima. Roma è la fotografia della carta d'identità del nostro paese.": a dichiararlo è Francesco Boccia (Pd) questa mattina a Coffee Break su La7.

05/12/2014 11:05

Orfini: «Abbiamo sbagliato, ma niente commissariamento»

foto della notizia

"Il primo problema sarà rivedere il tesseramento, di certo abbiamo sottovalutato il malaffare". Lo ha dichiarato Matteo Orfini, presidente dei democratici e ora commissario del Pd romano, intervenendo sull'inchiesta Mafia Capitale in una intervista rilasciata al quotidiano "la Repubblica".

04/12/2014 18:33 Video

Orfini: «Dobbiamo lavorare per ricostruire un partito impermeabile alle infiltrazioni»

foto della notizia

L'inchiesta romana sulla collusione fra mafia e politica locale dimostra che anche il Pd, in casi «speriamo limitati», è sensibile alla criminalità orgasnizzata: lo ha detto il neo commissario dem, inviato nella Capitale dal premier Renzi

04/12/2014 17:32 Video

Renzi mette nelle mani di Orfini il Pd romano

foto della notizia

Il premier e Ignazio Marino, l'uragano dell'inchiesta «Terre di mezzo» sulla collusione fra mafia e potere a Roma può avere un effetto politico inatteso: far nascere un gioco di sponda prima inimmaginabile fra i due. Molto dipenderà dal lavoro del presidente del partito ora commissario nella Capitale per volere del segretario

04/12/2014 11:10

Morassut: «La colpa nel Pd è nelle primarie teleguidate»

foto della notizia

L'ex assessore della giunta Veltroni, Roberto Morassut, sostiene che si era consapevoli dell'instaurazione di un sistema di «destra predona» che non amministrava la città, ma la «avvelenava». Quello che non si sapeva erano, però, le dimensioni della struttura, e, soprattutto, che vi fosse un così forte coinvolgimento di esponenti del Pd.

04/12/2014 11:00

M5S: «Salvini e Renzi mettono la museruola ai pm»

foto della notizia

L'aula del Senato ha detto no alla domanda di autorizzazione all'uso di intercettazioni di conversazioni telefoniche del senatore Antonio Azzollini (Ncd) nell'ambito dell'inchiesta sul porto di Molfetta. Ma il M5S non ci sta: «Pd e Lega a braccetto con illegalità».

03/12/2014 23:15

Jobs act al traguardo, addio articolo 18

foto della notizia

L'Aula di palazzo Madama ha acceso il semaforo verde sul provvedimento con 166 voti favorevoli, 112 contrari e un astenuto, con la minoranza Pd che vota per «senso di responsabilità». L'ok finale al testo è arrivato in tempo per consentire l'entrata in vigore delle nuove regole già a gennaio dopo il varo dei primi decreti delegati.

03/12/2014 19:43

Il Jobs Act è legge

foto della notizia

Con 166 sì, 112 no e un astenuto, l'Aula del Senato ha votato la fiducia al governo sul Jobs act, approvando definitivamente in terza lettura la delega per la riforma del mercato del lavoro nella stessa versione licenziata dalla Camera.

03/12/2014 13:59

Renzi: «La Lega gioca sulla paura, noi facciamo i fatti»

foto della notizia

Renzi sottolinea di essere disponibile a discutere di tutto, ma senza terrorismo mediatico. Ma il premier ne ha per tutti. Rivolgendosi a Brunetta, sottolinea che la situazione in cui ci troviamo con la Commissione Europea risale ai tempi del governo Berlusconi; e sulla definizione del piano Juncker come «presa in giro» non ci sta: è un primo, timido segno di direzione

03/12/2014 10:40

Marino: «Ora il Pd lasci fare a me il rimpasto»

foto della notizia

"Sono colpito dalla gravità di quanto sta accadendo e trovo ancora più forza e determinazione a procedere con il cambiamento promesso ai cittadini": così il sindaco di Roma, Ignazio Marino, in un'intervista rilasciata a Il Messaggero sugli arresti e gli indagati ieri nella Capitale.

02/12/2014 20:44

Renzi media sull'Italicum: in vigore dal 2016

foto della notizia

L’Italicum 2.0, come l’ha chiamato ieri di fronte alla direzione del Pd, potrebbe anche entrare in vigore a partire dal primo gennaio 2016. E’ l’ultima offerta di Matteo Renzi nei confronti della minoranza Pd, di Forza Italia e di quanti in Parlamento temono che l’accelerazione sulla legge elettorale porti dritto al voto anticipato nel 2015.

01/12/2014 21:19

Renzi teme il «trappolone»

foto della notizia

La legge elettorale va fatta subito, ha detto il Premier in Direzione PD, «io chiedo che ci sia un voto oggi sulla convinzione di proseguire il percorso delle riforme. Voglio sapere se il Pd è d'accordo con me sul fatto che le riforme vanno accelerate, non ritardate». E se la minoranza chiede di ridiscutere anche i capilista bloccati, la risposta è netta: «Non è immaginabile»

01/12/2014 18:44

Renzi: «Sondaggi? Sono qui per cambiare l'Italia»

foto della notizia

Il Premier e Segretario del PD: «Ci mettiamo la faccia senza tirarci mai indietro». Intanto Enrico Letta promuove Guerra: «Se entrasse nella squadra di Governo sarebbe un bene». Dura la Camusso: «Ridicolizzare i sindacati è segno di debolezza».

01/12/2014 18:11 Video

Renzi: «Il Pd deve discutere ma arrivando poi a una valutazione condivisa»

foto della notizia

Parlando alla direzione del partito, il presidente del Consiglio ha detto: «Non posso nascondere che in questi giorni si è registrato un fatto molto importante: c'è stata una discussione, anche molto accesa tra di noi, poi si è arrivati ad approvare alla Camera il Jobs act, frutto di un lavoro comune e condiviso. Credo debba essere un fenomeno da ritenere normale»

01/12/2014 15:19

Mura (Pd): «Juncker, sull'aria non si scherza»

foto della notizia

Sarebbero oltre 458.000 all'anno i decessi certificati dall'Agenzia europea dell'ambiente e causati dall'inquinamento da gas serra. E l'Italia scala la classifica: con quasi 68.000 morti all'anno, è tra i top trenta. Nonostante ciò, Juncker programma di tagliare il «pacchetto aria», facendo economia sulla salute dei cittadini europei

> <