30 maggio 2017
Aggiornato 05:30
> <
RSS
24/05/2017 09:22

Giro d'Italia: a Malnisio laboratori per famiglie sulla fisica della bicicletta

foto della notizia

In occasione passaggio del 100° Giro d’Italia a Montereale Valcellina (che avverrà il 25 maggio), domenica 28 maggio alle 15 l’Immaginario Scientifico propone uno speciale laboratorio per famiglie al Museo della Centrale di Malnisio, alla scoperta di rotazioni, ingranaggi e movimenti

11/04/2017 16:58

Si toglie la vita vicino al Cellino, recuperato dal Soccorso Alpino

foto della notizia

Il corpo esanime è stato recuperato dai soccorritori, contattati dal 118 e raggiunti sul posto dai carabinieri di Montereale Valcellina

17/03/2017 14:25

Destinati 500mila euro per la manutenzione del bacino di Ravedis

foto della notizia

La somma è stata destinata per l'esecuzione dei lavori atti a garantire la regolazione del deflusso delle acque di piena del torrente Cellina

20/02/2017 19:49

La presidente Serracchiani ha incontrato la Uti "Valli e Dolomiti friulane"

foto della notizia

L'obiettivo è costruire un ente pubblico senza distinzioni tra centro e periferia, capace di generare crescita e benessere dei cittadini e far vivere i piccoli municipi

19/02/2017 11:05

Barcis: Panontin, sì al confronto per l'ultimo tratto del trasporto della ghiaia

foto della notizia

Ipotesi progettuali per spostare la ghiaia da Barcis a valle della diga di Ravedis; la più accreditata prevede la realizzazione di una strada in destra lago, la costruzione di un nuovo ponte a ridosso della diga di Barcis per arrivare a ponte Antoi e poi scendere a valle lungo la statale 251 fino a Montereale, per poi entrare nel Cellina

29/09/2016 10:17

Concerto per commemorare i 40 anni dal terremoto del Friuli e aiutare il Centro Italia

foto della notizia

A Montereale il 1° ottobre e Gemona l’8 ottobre, la Corale Polifonica Montereale Valcellina eseguirà il Requiem di Kudelàsek

07/09/2016 15:13

Ragni velenosi nei territori friulani: pensionato rischia la morte

foto della notizia

All’ospedale di Pordenone è stato curato poco prima della necrosi profonda. È stato il caso a salvarlo: nel pomeriggio era prevista una visita cardiologica e l’infermiera ha notato la zona tumefatta, indirizzandolo al pronto soccorso per accertamenti urgenti.

> <