7 luglio 2015
Aggiornato 10:30
> <
RSS
10/06/2015 22:45

Ansia crescente per la salute in Italia

foto della notizia

Un miliardo di euro in più in un anno uscito dalle tasche degli italiani, per un totale di 33 miliardi nel 2014 (+2% rispetto all'anno precedente). A tanto ammonta la spesa sanitaria «out of pocket». Mentre la spesa sanitaria pubblica supera i 110 miliardi di euro. Ma tutto ciò non cura l'incertezza degli italiani sulla salute.

10/06/2015 09:39

Staminali anche da sangue congelato

foto della notizia

Le cellule così riprogrammate possono essere utilizzate per capire come si sviluppano alcune malattie e per testare nuove terapie. Il nuovo protocollo riduce anche i costi e i tempi di lavoro in laboratorio.

10/06/2015 08:26

Dopo ebola è rischio contagio MERS

foto della notizia

La nuova variante, che è apparsa per la prima volta nel giugno 2012 in Arabia Saudita, si è diffusa in vari Paesi del Medio Oriente e causa una severa forma di polmonite. Da allora sono stati notificati ben 1153 casi di infezione da MERS-CoV, di cui almeno 435 mortali.

10/06/2015 01:51

Protonterapia, nuovo trattamento contro i tumori pediatrici

foto della notizia

Una forma di radioterapia basata su fasci di protoni, anziché di fotoni, più precisa e meno dannosa per i pazienti. L'innovativa soluzione terapeutica è stata resa possibile grazie alla collaborazione tra Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari (APSS) di Trento.

10/06/2015 00:54

La Reumatologia mondiale si incontra a Roma

foto della notizia

Più di 14.000 partecipanti sono attesi da oltre 120 paesi del mondo, tra medici, personale sanitario e ricercatori che parteciperanno alle oltre 150 sessioni tematiche, ai 35 simposi, alle 300 presentazioni orali, con un totale di 350 autorevoli relatori.

26/05/2015 17:38

Tech-neck e dolori cervicali, è epidemia della sedentarietà

foto della notizia

Ovvero, dolori e risentimenti al collo dovuti all'uso prolungato di pc, tablet e smartphone. Proprio in Inghilterra è stato registrato un aumento del numero delle persone che soffrono di mal di schiena e dolori cervicali, da ricondursi alle posture scorrette e le tante ore passate davanti agli schermi dei dispositivi hi-tech.

> <