19 febbraio 2017
Aggiornato 22:00
> <
RSS
20/01/2017 20:00

Terremoto, Laura Castelli (M5s): «Ecco cos'è successo ai 28 milioni raccolti»

foto della notizia

Il centro Italia sferzato da aventi naturali estremi è ormai in ginocchio. Polemiche sull'inutilizzo dei fondi raccolti con le donazioni

29/12/2016 16:30

Il pareggio di bilancio non è (più) un dogma costituzionale: i diritti dei cittadini vengono prima

foto della notizia

I supremi giudici hanno risolto una controversia fra Regione Abruzzo e Provincia di Pescara, sostenendo che non devono venire meno i servizi agli studenti disabili a causa delle politiche di austerity. Laura Castelli del Movimento 5 stelle: «Ora non ci sono più scuse»

16/12/2016 11:04

M5s con Lega o altri? «Alleanze solo sui temi»

foto della notizia

I Cinque stelle sono assediati, ma non mollano. Alberto Airola, senatore, e Laura Castelli, deputata, bocciano l'idea di alleanze elettorali

24/10/2016 10:49

Manovra finanziaria: Renzi tira dritto, Bruxelles anche

foto della notizia

L'Ue ha inviato la lettera con le richieste di chiarimento sulle bozze di bilancio per l'Italia ed altri cinque o sei Paesi. Il premier ha minimizzato, «la mandano sempre». Per la prima volta si rischia la bocciatura. Brunetta annuncia «il Vietnam in Parlamento»

23/06/2016 19:00

M5S: Abbiamo vinto elezioni, ora il Pd approvi le nostre 5 proposte

foto della notizia

In un videomessaggio, alcuni esponenti del M5S presentano le cinque proposte che vorrebbero vedere approvate in Parlamento e lanciano su twitter la campagna #PdPerchèNonApprovi invitando i simpatizzanti a scrivere ai dem

26/02/2015 13:29

Castelli: Tav, la bugia continua

Il premier Matteo Renzi e l'inquilino dell'Eliseo, Francois Hollande, annunciano a Parigi nuovi finanziamenti da parte dell'Unione europea per la realizzazione della discussa tratta Torino-Lione. Laura Castelli, deputata grillina, denuncia la falsità di un governo che lucra su un'opera che non vedrà mai la luce.

18/03/2013 20:08

M5S, Laura Castelli candidata Questore alla Camera

La scelta è stata fatta con una votazione per alzata di mano dopo un confronto chiamato «graticola» tra i cinque candidati, che si sono presentati, hanno illustrato il proprio curriculum e si sono sottoposti alle domande dei partecipanti all'incontro

> <