> <
RSS
04/03/2015 21:00

Il ddl ecoreati mette la parola fine alle trivellazioni in mare

foto della notizia

Il disegno di legge ha quasi completato il suo iter legislativo. Se non dovesse subire modifiche alla Camera, dove è previsto il suo passaggio in terza lettura, il governo sarebbe impegnato a non rilasciare nuove autorizzazioni relative alle attività di prospezione, ricerca e coltivazione, stoccaggio di idrocarburi nelle acque marine e a non dare seguito ai procedimenti in corso di istruttoria

04/03/2015 13:00

Molteni: legge Severino ha fallito. Ma cambiarla ora significa fare il gioco del Pd

foto della notizia

Al DiariodelWeb, Nicola Molteni spiega perché è contrario a modificare ora la Legge Severino. Una legge che pure, a suo avviso, ha clamorosamente fallito nei suoi due punti principali: la prevenzione e la repressione della corruzione nella P.A. Ma cambiarla ora, in concomitanza con la vicenda De Luca, significherebbe soltanto fare gli interessi del Pd, che pure un tempo la usò contro Berlusconi.

04/03/2015 11:26

Galliani è pronto: sarà rifondazione milanista

foto della notizia

L’amministratore delegato ha tenuto a rapporto i vertici dello staff tecnico con l’obiettivo di salvare la stagione, ma il futuro è già segnato: Pippo Inzaghi non sarà più l’allenatore del Milan. Azioni in rialzo per Klopp, Brocchi eventuale traghettatore fino a giugno, ma esiste un’ipotesi Donadoni.

04/03/2015 09:34

Cessione «accelerata» quote ENEL per 2,2 miliardi di euro. Perché?

foto della notizia

Dorina Bianchi (Ap) ha portato all'attenzione della Camera la recente cessione di quote Enel decisa dal MEF, avvenuta mediante una procedura con cui vengono vendute ad investitori istituzionali quote societarie rilevanti, con operazioni molto celeri, svincolate dalla necessità di pubblicità e a prezzi scontati. Cosa che ha già provocato un ribasso azionario di Enel sui mercati.

04/03/2015 05:00

Grande: Renzi a Mosca per scalare la piramide gerarchica dell'Europa

foto della notizia

Alla vigilia della visita del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, al Cremlino, ci si interroga sul valore del viaggio del premier. Renzi volerà in Ucraina e poi in Russia per fungere da mediatore tra Petro Poroshenko e Vladimir Putin. Marta Grande, deputata M5s, è scettica sulla riuscita del viaggio: «Non penso riesca a porsi come un interlocutore particolarmente importante, poi non si sa».

04/03/2015 05:00

Troppi decreti? Renzi prende in ostaggio i precari della scuola

foto della notizia

Lo contestavano per il suo continuo ricorso a decreti legge, ma ora che Renzi ha annunciato il ddl per la riforma della scuola, le opposizioni lo contestano comunque. Al DiariodelWeb, Silvia Chimienti (M5S) spiega che, per il punto dell'assunzione dei precari, solo il decreto assicurerebbe il raggiungimento dell'obiettivo. Confermando, di fatto, la tesi pro-decreto sostenuta dall'astuto premier.

03/03/2015 21:45

Borghi: Banche da salvare? Per l'Europa, a spese dei risparmiatori

foto della notizia

Claudio Borghi commenta il fallimento pilotato della Heta Asset Resolution, bad bank austriaca. A rimetterci questa volta, grazie al sistema di bail-in introdotto da regole europee, sono i correntisti. Se tale sistema diverrà generalizzato, spiega Borghi, a pagarne le conseguenze saranno le banche dei Paesi più fragili, e i rispettivi risparmiatori. E le banche non saranno più sicure

03/03/2015 21:00

Gas naturale liquido per rifornire le navi, Genova ci crede

foto della notizia

Entro il 2025 anche in Italia i principali approdi dovranno dotarsi di infrastrutture per «fare il pieno» di Gnl alle imbarcazioni, come stabilito dall'Ue. Il porto ligure è il primo in Italia ad aver inserito un progetto del genere nel proprio piano regolatore, che sarà presentato nella riunione del Comitato portuale programmata per fine mese.

03/03/2015 19:20

Coldiretti: facciamo tornare i giovani nelle campagne

foto della notizia

La terra non conosce disoccupazione. A dirlo è la Coldiretti che dichiara che l'occupazione nell'agricoltura vede un incremento del 7,1%: un dato assolutamente straordinario, visti tempi di crisi record nel campo occupazionale. A commentare i dati è Massimiliano Bernini, deputato grillino e membro della Commissione Agricoltura: «Il governo non asseconda la crescita tassando i terreni».

03/03/2015 19:04

Crosio: «Renzi pasticcia e Telecom vuole svendere»

foto della notizia

In attesa dell'esito del Consiglio dei Ministri in agenda questo pomeriggio, il senatore Jonny Crosio della Lega Nord interviene ai microfoni di DiariodelWeb.it per spiegarci il piano Ring del governo Renzi, e quanto sia importante per l'Italia lo sviluppo di una rete Internet adeguata alle esigenze del nostro paese.

03/03/2015 17:09

Scuola: la riforma punta su musica e inglese, ma dimentica l'informatica

foto della notizia

A una settimana dallo slittamento, oggi approda in Aula la tanto attesa e acclamata riforma della Scuola. Il presidnete del Consiglio annuncia che si procederà con un disegno di legge e non con un decreto, come annunciato, mettendo così a rischio l'assunzione dei precari prevista per settembre. Intanto, diverse le carenze nella riforma presentata: ad esempio l'insegnamento dell'informatica.

03/03/2015 16:19

Tutti nemici della Severino

foto della notizia

La vittoria di De Luca fa sprofondare il Pd nell'empasse: un tempo promotore a tutto tondo della legge Severino, oggi molte voci dem sono possibiliste su una sua modifica. Vittime della norma, oltre a De Luca, anche De Magistris e Berlusconi. Ma solo ora sembra che il Pd abbia cominciato a dubitare dell'efficacia della norma, che, secondo la Serracchiani, andrebbe ridiscussa. Ma Renzi tace.

03/03/2015 13:40

Fi: la legge è uguale per tutti, meno che per Berlusconi?

foto della notizia

Dopo la vittoria di De Luca alle primarie campane, Forza Italia lamenta le tante contraddizioni della legge che ha estromesso dal Senato Berlusconi. L'ex Cav, dopo i casi De Luca e De Magistris, sembra essere l'unica vittima permanente della legge. Ma De Luca puntualizza: un conto è una condanna in primo grado per abuso d'ufficio, un altro una definitiva per reati fiscali.

03/03/2015 11:02

Il Parma e l’incubo dei zero punti

foto della notizia

Come se la situazione del club emiliano non fosse già delle peggiori, arrivano nuovi guai per la società crociata. Un contenzioso non risolto, nel lontano 2007, potrebbe portare ad ulteriori penalizzazioni. Il rischio è quello del record negativo di punti.

> <

Ultime notizie

Leggi tutte

I più visti

» Top 50