31 marzo 2015
Aggiornato 20:00
> <
RSS
16/03/2015 08:08

La Cina è il terzo esportatore di armi

foto della notizia

Dopo Stati Uniti e Russia. E' quanto emerge dai dati pubblicati oggi dall'Istituto internazionale della ricerca sulla pace di Stoccolma (Sipri), secondo cui il volume di affari a livello mondiale è aumentato del 16% in cinque anni, rispetto al periodo compreso tra il 2005 e il 2009, anche se rimane comunque un terzo rispetto all'apice raggiunto nei primi anni '80.

13/03/2015 15:00

SNAM vuole entrare nell'azionariato Tap

foto della notizia

L'amministratore delegato del gruppo, Carlo Malacarne, ha spiegato che l'azienda ha «allineato gli investimenti ai tempi indicati per l'operatività del gasdotto che sono il 2020-2021» ma per comprare quote del gasdotto ha la necessità che vengano chiarite le modalità dei contratti di vendita del gas.

03/03/2015 12:24

Disoccupazione in calo, anche a Biella

foto della notizia

Il dato nazionale scende al 12,6%. Nonostante l'incertezza del manifatturiero il mercato del lavoro tiene anche da noi. Si stimano in tutto 940 nuove posizioni lavorative, poco più di metà in regime di assunzione e per il resto con contratti atipici.

25/02/2015 13:39

ENEL inaugura l'impianto a turbogas di Porto Empedocle

foto della notizia

L'opera ha richiesto un investimento di circa 80 milioni di euro e sarà in grado di produrre 80 megawatt. Grazie all'utilizzo di nuove tecnologie e all'uso del metano, azzera le emissioni in atmosfera delle polveri e degli ossidi di zolfo, riducendo in modo significativo anche quelle degli ossidi di azoto e del monossido di carbonio

24/01/2015 16:14

Tempo di filati

foto della notizia

Dal 28 al 30 gennaio si espone a Pitti Filati a Firenze alla Fortezza del Basso, in attesa di FILO edizione numero 43 che si terrà a Milano il 18 e 19 marzo prossimi.

16/12/2014 11:13

«UpPrendi – Fai della tua vita un'impresa»

foto della notizia

Rivolto agli studenti del secondo anno degli istituti superiori, UpPrendi vuole essere una finestra sulla realtà imprenditoriale, sulla potenzialità delle passioni, degli interessi e delle idee che, se giustamente coltivati, possono sfociare in lavoro.

11/12/2014 20:16 Video

La dura vita dei cercatori d'oro in Mali

foto della notizia

Estrarre il prezioso metallo a mani nude o quasi. La pratica nel Paese africano dura da secoli ma negli ultimi anni ha conosciuto una ripresa straordinaria dopo la guerra civile scoppiata nel 2012. Un numero crescente di maliani disoccupati ha preso la strada delle miniere d'oro della regione occidentale del paese per cercare di sfuggire alla miseria

27/11/2014 12:40 Video

Michelin si lancia nel calzaturiero con Jihua Group

foto della notizia

Partnership tra il colosso mondiale dei pneumatici e quello cinese dell'abbigliamento tecnico. I progetti attivi sono circa 20, i primi ad andare sul mercato sono due modelli di calzature da mountain bike, due per motociclista e uno da lavoro e sicurezza, distribuiti da TCX, Northwawe e Diadora

26/11/2014 18:39

Confindustria: «Stop alle sanzioni, il sistema di controllo è tutto sbagliato»

foto della notizia

Il sistema Sistri, nato per garantire la tracciabilità dei rifiuti, «è inefficace, superato, costoso e difficile da usare» e «senza chiarimenti ministeriali, le necessarie modifiche normative, le semplificazioni annunciate a più riprese, non si capisce come si possano imporre le sanzioni dal primo gennaio 2015». Lo ha sottolineato il vicepresidente di Confindustria, Gaetano Maccaferri.

21/11/2014 12:06

Squinzi: «Caro Landini, io sono più che onesto»

foto della notizia

«Personalmente mi ritengo una persona molto onesta, non onesto ma di più»: così il presidente di Confidustria, Giorgio Squinzi ha risposto alle affermazioni del leader della Fiom, Maurizio Landini che ha accusato il governo guidato da Matteo Renzi di non avere «l'appoggio degli onesti».

21/11/2014 11:05

SellaLab e Uib: alleanza per le imprese

foto della notizia

Nasce il progetto «Start Up» dedicato alle nuove realtà del territorio. Stefano Azzalin, responsabile SellaLab: «Per loro è importante l’appoggio di una realtà istituzionale aperta all’innovazione come l’Unione Industriale Biellese».

18/11/2014 17:21 Video

Squinzi: «L'industria italiana è malata»

foto della notizia

Il presidente di Confindustria: «L'Italia resta la seconda manifattura europea e una delle prime dieci del mondo. Il suo contributo al Pil nazionale diretto è di circa il 17%, il doppio se si considerano i servizi collegati. Ma il modello di specializzazione è tradizionale, la produttività è cresciuta poco, scarso il livello di digitalizzazione e di integrazione con i servizi»

18/11/2014 14:30

Squinzi: «L'industria italiana ha la febbre»

foto della notizia

Sebbene l'Italia resti la seconda manifattura europea e una delle prime dieci del mondo, l'industria sta vivendo un momento di grande debolezza. Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria, ne ha sottolineato la «scarsa crescita di produttività, scarso livello di digitalizzazione, scarsa integrazione con i servizi, livelli di conoscenza della manodopera insufficienti».

13/11/2014 12:59

Lazio: in sei anni hanno chiuso 7100 aziende

foto della notizia

Dall'inizio della recessione il Pil regionale è calato del 5,8%, e la disoccupazione, nell'ultimo quinquennio, è aumentata di 5 punti percentuali. Ma Zingaretti rassicura: «I tempi di pagamento alle imprese sono degni di una Regione europea. Il Lazio si sta rialzando»

10/11/2014 17:59

Squinzi: «L'Italia deve cambiare»

foto della notizia

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, è «un grande fattore di stabilizzazione del nostro Paese». Lo ha dichiarato il presidente di Confindustria a margine dell'assemblea di Anima, non entrando tuttavia nello specifico delle indiscrezioni sui tempi del suo addio. Squinzi sottolinea come in questo momento storico di forte crisi economica è necessario che l'Italia cambi rotta economica.

06/11/2014 11:46

Il posto di lavoro è sempre più a rischio

foto della notizia

La Banca d'Italia ha diffuso l'Aggiornamento congiunturale alla pubblicazione 'Economia in Umbria' e i dati parlano chiaro: "è proseguita la flessione dell'attività economica. Le aspettative favorevoli espresse dagli operatori all'inizio dell'anno non si sono tradotte in un miglioramento del quadro congiunturale".

> <

Ultime notizie

Leggi tutte

I più visti

» Top 50