> <
18/09/2014 14:55 Video

«L'Italia deve democratizzare l'energia»

foto della notizia

L'economista Jeremy Rifkin ha accusato il governo italiano di dipendere ancora troppo da petrolio e shale gas e poco dalle rinnovabili: «Il problema è che il vostro governo sta puntando su fonti energetiche del XX secolo, petrolio e shale gas. Il sole splende su tutto lo Stivale, il vento soffia abbondante, c'è l'energia geotermica, sono fonti che hanno un costo marginale prossimo allo zero»

09/09/2014 16:04

Nessuna nuova sanzione a Mosca, «paura» dell'inverno

foto della notizia

Con il freddo dietro l'angolo, la Russia ritrova un'arma di provata efficacia nello scontro con l'Occidente: il gas. Secondo fonti diplomatiche che hanno seguito il dibattito a Bruxelles, lo spettro di un taglio delle forniture russe ha frenato un nuovo giro di vite contro il Cremlino.

01/09/2014 16:42

Putin guarda a Est: maxi accordo con la Cina

foto della notizia

Il leader del Cremlino ha inaugurato oggi il più grande progetto di costruzione nel mondo. Si tratta di "Power of Siberia", il nuovo gasdotto che porterà alla Cina oltre 38 miliardi di metri cubi di gas. La Cina ha sete di energia, la Russia vuole sviluppare le relazioni economiche verso Est.

30/08/2014 08:00

Il transito del gas attraverso l'Ucraina: nuovi rischi

foto della notizia

A luglio Gazprom ha aggiunto un pagamento extra a Naftogaz pari a 10 milioni 540 mila dollari per il transito del gas attraverso l'Ucraina, dichiara il rappresentante di Gazprom Sergej Kuprianov. Ma l’ucraina Naftogaz ha fatto sapere che il pagamento è errato e che il denaro sarà restituito al mittente.

27/08/2014 10:59

Crisi ucraina, forse si muove qualcosa

foto della notizia

Dopo l'incontro a quattr'occhi fra i presidenti Petro Poroshenko e Vladimir Putin avvenuto a Minsk, le speranze per la realizzazione del piano di pace nel Donbass, in preparazione a Kiev con il sostegno di Mosca, sono però legate ai passi concreti che saranno veramente fatti da tutte le parti coinvolte, separatisti in primis.

26/08/2014 11:20

Kiev respinge pagamento Gazprom

foto della notizia

Naftogaz Ucraina ha respinto 10,54 milioni di dollari di pagamenti ricevuti dal colosso russo Gazprom nel mese di luglio come pagamento supplementare per il transito del gas russo attraverso l'Ucraina e ha restituito i soldi. Kiev: «Diverse interpretazioni tassa di transito».

26/08/2014 10:42

SNAM: «La crisi Ucraina non preoccupa, riempiamo stoccaggi»

foto della notizia

«Tranquillo» l'amministratore delegato di SNAM, Carlo Malacarne, numero uno della società di infrastrutture per la distribuzione del gas in Italia. Il gruppo si sta attivando per gestire una eventuale mancanza di gas dalla Russia nei 3 mesi invernali, riempendo gli stoccaggi. Il 2014 chiuderà con un calo complessivo dei consumi di gas del 3-4% rispetto al 2013.

21/08/2014 12:23

Sotto la pressione degli USA la Bulgaria blocca il gasdotto South Stream

foto della notizia

Come si può costringere una nazione ad accettare una decisione che va contro i suoi interessi? Washington sa bene come si fa. Per l’ennesima volta il governo di Sofia ha annunciato che tutti i lavori nell’ambito della costruzione del gasdotto South Stream saranno sospesi.

19/08/2014 08:31

Sofia blocca di nuovo il South Stream

foto della notizia

Il ministero dell'Economia e dell'Energia bulgaro ha sospeso i lavori sul progetto del gasdotto, comprese le delibere dei nuovi trattati, finché non saranno in conformità con la legislazione europea. Lo rende noto la tedesca Deutsche Welle.

18/08/2014 10:38

ENI, Descalzi incontra il Presidente del Gabon

foto della notizia

L'amministratore delegato di Eni ha anche informato il presidente del Gabon dell'avvio degli studi preliminari per lo sviluppo dei condensati associati e per lo sviluppo commerciale del gas sia sul mercato domestico sia su quello export.

18/08/2014 09:43

Sofia possibilista su South Stream

foto della notizia

La costruzione del gasdotto, bloccato l'8 giugno dalla parte bulgara, potrebbe andare bene a Sofia se sarà garantita anche la possibilità di trasporto del gas bulgaro scoperto sulla piattaforma continentale del Mar Nero. Ma l'ok ai lavori solo con il consenso di Bruxelles.

13/08/2014 12:42

«Gazprom non aumenterà i prezzi nonostante le sanzioni»

foto della notizia

Il numero uno di E.On, primo gruppo energetico europeo, è convinto che i prezzi dell'energia garantiti dai contratti con i fornitori russi non aumenteranno, nonostante le minacce di Mosca dopo l'adozione di sanzioni economiche occidentali.

13/08/2014 12:05

L'Ucraina sega il ramo su cui è seduta

foto della notizia

Ieri la Verkhovna Rada dell'Ucraina dovrebbe votare a favore dell'introduzione delle sanzioni contro la Russia, compreso lo stop del transito del gas attraverso l'Ucraina verso l'Europa. La scorsa settimana, il Primo Ministro dell'Ucraina Arseniy Yatsenyuk ha annunciato che come sanzione contro Mosca, Kiev bloccherà il transito del gas russo verso i consumatori europei.

08/08/2014 19:34

Trivellazioni, ok risoluzione alla Camera

foto della notizia

Via libera nelle commissioni Ambiente e Attività produttive della Camera ad una risoluzione sulle trivellazioni nell'ottica della «massima sicurezza» per l'ambiente e le popolazioni e «maggiore coinvolgimento dei territori». A riferirlo Stella Bianchi, deputata del Pd e prima firmataria: «Maggiore coinvolgimento territori, accelerare stop fonti fossili».

04/08/2014 12:26

Kiev senza acqua calda fino a ottobre

foto della notizia

Niente docce calde per i cittadini di Kiev fino a ottobre. Le autorità ucraine, a causa del taglio delle forniture di gas dalla Russia, hanno deciso di privare a partire da oggi le famiglie dell'acqua calda.

01/08/2014 17:37

«Forza della Siberia», stoccati i primi tubi

foto della notizia

Il gasdotto dovrà portare il gas russo in Cina. Lo comunica Gazprom in una nota, che ripercorre i punti principali del mega-accordo firmato lo scorso 21 maggio con la società cinese Cnpc per forniture annuali da 38 miliardi di metri cubi su 30 anni.

30/07/2014 08:05

SNAM, balzo dei profitti nel primo semestre

foto della notizia

I conti esaminati dal cda mostrano infatti un utile netto di periodo a 561 milioni di euro, con una progressione del 21,4% sull'analogo semestre dello scorso anno. Lo rende noto la società. Nel secondo trimestre 2014 l'utile netto è stato di 269 milioni di euro, in aumento di 49 milioni di euro, pari al 22,3%, rispetto al secondo trimestre 2013.

29/07/2014 10:38

Shale gas, ENEA nel programma dell'EERA

foto della notizia

L'alleanza intende creare una piattaforma di ricerca sul potenziale, sull'impatto e sulla sicurezza delle attività di esplorazione e produzione di gas da scisto in Europa. Lo ha reso noto l'Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile.

23/07/2014 11:07 Video

Mosca avverte: Kiev finirà a breve il gas «ma non sarà colpa nostra»

foto della notizia

Mentre l'attenzione internazionale è concentrata sulla tragedia aerea del Boeing 777 malese abbattuto e la Ue sembra pronta a imporre nuove sanzioni, la Russia anticipa uno scenario drammatico per le fornitura di metano all'Europa sin dal prossimo autunno

22/07/2014 11:44

South Stream si farà

foto della notizia

Così Mosca incalza sulla costruzione della via del gas più combattuta e osteggiata, che nei piani, nati con le prime guerre del gas con Kiev, deve bypassare l'Ucraina, e portare il metano russo nell'Europa centro-meridionale. «Purtroppo» la Commissione europea «blocca un ulteriore dialogo» ma «la cerchia dei sostenitori si allarga» afferma il viceministro degli Esteri Aleksey Meshkov in un'intervi

21/07/2014 17:00

Mosca avverte Bruxelles: a breve le riserve ucraine di gas saranno esaurite

foto della notizia

Mentre l'attenzione dell'Ue è tutta concentrata sul dramma della catastrofe aerea del Boeing 777 malese e sembra pronta a nuove sanzioni, la Russia anticipa uno scenario «davvero» realistico per il prossimo inverno.

21/07/2014 15:38

Mosca chiede il dialogo e spera nell'Italia

foto della notizia

Alla luce della crisi ucraina e in seguito all'abbattimento del volo MH17 - mentre i leader di Francia, Germania e Gran Bretagna valutano la possibilità di nuove sanzioni - dalla diplomazia russa si esprime fiducia sul fatto che l'Italia possa giocare un ruolo di mediazione e rilanciare il dialogo dopo mesi di crescenti attriti sull'Ucraina.

17/07/2014 13:42

Rosneft nel mirino americano

foto della notizia

Rosneft «è la società petrolifera più grande della Russia e il terzo più grande produttore di gas», secondo lo stesso Dipartimento del Tesoro statunitense. Ma soprattutto un partner per la major americana ExxonMobil, per la britannica Bp e per l'italiana Pirelli. Nonchè in trattative per l'acquisto di un pezzo della Morgan Stanley.

16/07/2014 16:02

Disputa Vecchia-Nuova Europa su Mogherini ha radici lontane

foto della notizia

Sarebbe infatti la posizione morbida di Roma nei confronti della Russia, con l'Italia in buona compagnia di Germania e Francia, ad aver sollevato l'ira dei polacchi e dei baltici, in prima fila per la linea dura contro Mosca, anche per quel riguarda il possibile nuovo di giro di vite delle sanzioni contro il Cremlino.

15/07/2014 16:03

Ucraina, economia in ginocchio

foto della notizia

Il presidente Petro Poroshenko e il premier Arseni Yatseniuk devono affrontare la situazione economica che in Ucraina si fa sempre più pesante. Il volume degli aiuti della comunità internazionale si aggira complessivamente intorno ai 17 miliardi di dollari per i prossimi due anni, ma il prolungamento della guerra nel sudest e gli effetti collaterali sull'intero sistema rischiano di rendere insuffi

13/07/2014 06:50

South Stream interessa ancora

foto della notizia

Questa settimana la Russia ha condotto negoziati con i paesi partecipanti al progetto «South Stream». I risultati dei colloqui del Ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov in Bulgaria e Slovenia, il suo incontro con la controparte italiana a Mosca, così come la delega di Gazprom in Croazia hanno mostrato che in Europa vi è ancora un grande interesse per il progetto.

08/07/2014 15:21

Mosca in pressing per fare avanzare il South Stream

foto della notizia

Oggi il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha incassato l'appoggio della Slovenia alla nuova via del gas, mentre una controllata di Gazprom, la Tsentrgaz si è aggiudicata la costruzione del tratto serbo del South Stream. Anche l'Italia è favorevole alla sua costruzione e auspica che con Bruxelles si trovi una soluzione di compromesso.

05/07/2014 15:00

«South Stream» devierà per la Turchia?

foto della notizia

Il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin ha dichiarato che la Russia continuerà a promuovere il progetto «South Stream». Secondo quanto affermato dal presidente, sempre più politici europei e uomini d'affari si rendono conto che l'Europa «qualcuno vuole semplicemente 'utilizzare' per i propri scopi e che essa diventa un ostaggio degli approcci miopi ed ideologizzati della burocrazia di

04/07/2014 20:47

Le due guerre di Poroshenko

foto della notizia

La tempesta nell'Est del Paese non si è placata, nonostante gli sforzi della Comunità internazionale, e nella capitale la situazione politica è tanto agitata che oggi il premier Arseni Yatseniuk ha ventilato l'ipotesi di un sostanzioso rimpasto di governo. Sino a sette ministri, circolava voce tra i vari partiti.

04/07/2014 15:27

Il nuovo super computer dell'ENI cerca il petrolio

foto della notizia

La macchina di calcolo utilizza un approccio innovativo basato sull'uso di acceleratori operanti insieme ai tradizionali processori. Sarà utilizzato per una più veloce e accurata elaborazione dei dati del sottosuolo

02/07/2014 14:44

Energia pulita da batterio delle solfatare di Napoli

foto della notizia

Un nuovo metodo per la cattura dell'anidride carbonica e la sintesi di idrogeno mediante la fermentazione di materiali organici, per creare bio-gas, è stato ideato e brevettato da un team diretto da Angelo Fontana presso i laboratori di ricerca dell'Istituto di chimica biomolecolare del Consiglio nazionale delle ricerche (Icb-Cnr) di Pozzuoli

24/06/2014 15:21

L'apertura di Putin

foto della notizia

Da domani la Russia non potrà più intervenire militarmente in Ucraina, in uno sviluppo che il presidente Petro Poroshenko ha salutato come primo «vero passo» verso la pace e che davvero sembra preannunciare la distensione dopo mesi di progressivo avvitamento internazionale della crisi scoppiata con l'annessione della Crimea e che ha poi contagiato tutto il Sud-Est ucraino.

23/06/2014 16:28

Bruxelles punta sul piano Poroshenko

foto della notizia

Il piano di pace presentato dal presidente Petro Poroshenko per fermare le violenze nell'est dell'Ucraina rappresenta un'«importante chance» per bloccare l'escalation militare. L'hanno affermato oggi i ministri degli Esteri dei Ventotto, riuniti in Lussemburgo.

23/06/2014 11:28

Gas, la difficile intesa Mosca-Kiev

foto della notizia

I tentativi di mediazione europea tra le parti sono finiti nel vuoto e lo stallo proseguirà ancora a lungo, se non verrà trovato un compromesso soddisfacente per tutti gli attori in campo.

23/06/2014 06:18

Putin a Vienna, l'Austria preferisce il realismo alle sanzioni

foto della notizia

Il 24 giugno avrà luogo la visita ufficiale del presidente russo Vladimir Putin nella Repubblica d’Austria. Sarà il secondo viaggio del leader russo in un paese dell’Unione Europea dopo l’inizio della crisi ucraina.

19/06/2014 14:08

Kiev vuole vendere la rete di gasdotti agli investitori occidentali

foto della notizia

Vendere la rete di trasporto del gas a investitori Ue e Usa e «bloccare la costruzione del South Stream»: il primo ministro ucraino Arseny Yatsenyuk ha illustrato oggi alla Rada, il parlamento di Kiev, un progetto di legge che mira alla modernizzazione del sistema di distribuzione del metano e, contemporaneamente, al ridimensionamento del ruolo russo come fornitore dell'Europa.

19/06/2014 09:17

Mosca: Bruxelles minaccia i partner del gasdotto «South Stream»

foto della notizia

Lo ha detto il ministro dell'energia russo Alexander Novak al Congresso mondiale del petrolio a Mosca. «La Commissione europea ha preso una posizione dura sulla gestione di progetti infrastrutturali transnazionali con partecipazione russa come il gasdotto OPAL, South Stream, Yamal-Europe»

18/06/2014 16:01

Energia, calano i consumi

foto della notizia

L'Unione petrolifera stima che nel 2014 l'Italia spenderà per la fattura di gas e petrolio 50-51 miliardi, contro i 55,823 mld spesi nel 2013, in flessione di circa il 9%. A incidere sulla diminuzione il drastico ridimensionamento dei consumi di energia che secondo le stime dell'Up scenderanno del 4%.

18/06/2014 15:49

Gli Stati Uniti sono pronti a lasciare senza gas l’Ucraina

foto della notizia

L’introduzione da parte di «Gazprom» della modalità di prepagamento delle forniture di gas alla «Naftogaz Ucraina» è stata una logica conseguenza della politica, in gran parte autodistruttiva, che l'Occidente ha condotto la scorsa settimana sulla questione dei debiti ucraini sul gas.

18/06/2014 14:04

Gazprom accelera verso la Cina

foto della notizia

Mosca ha «un preciso piano» per avviare al più presto le forniture di gas alla Cina e lancerà entro l'estate la costruzione di una nuova via del gas, cruciale per arrivare all'inizio del 2019 all'invio dei 38 miliardi di metri cubi annui di metano promessi a Pechino.

> <