26 marzo 2017
Aggiornato 00:30
> <
RSS
08/03/2017 14:21

Turchia-Germania, i ministri degli Esteri si incontrano a Berlino. Gabriel: ricostruire l'amicizia

foto della notizia

Dopo le roventi polemiche degli ultimi giorni, si è tenuto a Berlino l'incontro chiarificatore tra il ministro degli Esteri turco Cavusoglu e il suo omologo tedesco Gabriel

03/03/2017 15:30

E ora la Germania vuole tornare ad essere una potenza militare

foto della notizia

Proprio in un momento in cui si parla di nuovi equilibri nella Nato e di difesa europea, la Germania lavora per ampliare la propria forza militare. Anche in funzione anti-russa

09/01/2017 18:26

Germania, il vicecancelliere contro la Merkel: «Con l'austerity ha diviso l'Europa»

foto della notizia

Parole di fuoco, toni da campagna elettorale. Il vicecancelliere socialdemocratico Gabriel ha attaccato Angela Merkel, accusandola di aver diviso l'Europa con la sua tanto amata austerità

29/08/2016 13:00

TTIP, ecco perché ce la siamo scampata (per ora)

foto della notizia

E' (quasi) ufficiale: il trattato di libero scambio Usa-Ue non s'ha da fare. Ecco perché i negoziati dell'accordo che avrebbe scombussolato il mercato europeo sono di fatto (e per ora) falliti

01/06/2016 13:13

Sky Sport: “Scambio Gabriel-Padelli fra Milan e Torino”

In attesa del possibile passaggio di proprietà, in casa rossonera continuano le voci di mercato, sempre più improntate su profili di bassa qualità

18/04/2016 20:00

Caso Regeni, la gaffe del vice della Merkel: «Al Sisi? Un presidente eccezionale»

foto della notizia

Oltre al presidente francese Francois Hollande, ieri al Cairo c'era anche il vicecancelliere tedesco, il socialdemocratico Sigmar Gabriel. Ricevuto dal presidente egiziano Abdel Fattah el-Sisi, il ministro dell'Economia tedesco ha detto in conferenza stampa nel palazzo presidenziale: 'Trovo che abbiate un presidente eccezionale'. E il caso Regeni?

15/09/2015 13:00

Rifugiati, Angela cambia idea? Le tre ragioni per cui Berlino ha sospeso Schengen

foto della notizia

Prima porte spalancate ai profughi; qualche giorno dopo, la clamorosa sospensione di Schengen. Il comportamento di Angela Merkel sembra non avere una logica. Ma in realtà (figurarsi) ce l'ha

13/01/2015 13:02

Nessuna data per la pace in Ucraina

Il vertice «normanno» fra i ministri degli esteri di Berlino, Parigi, Kiev e Mosca, che si è tenuto ieri nella capitale tedesca, ha portato a un nulla di fatto. Avrebbe dovuto aprire la strada alla firma di un nuovo cessate il fuoco, da siglare ad Astana il 15 gennaio. Intanto l'economia russa continua a soffrire a causa delle sanzioni internazionali e della caduta del prezzo del petrolio

> <