7 dicembre 2016
Aggiornato 08:30
> <
RSS
12/05/2015 14:28

Una suora potrebbe salvare l'attentatore di Boston dalla pena capitale

foto della notizia

E' conto alla rovescia per il destino di Dzhokhar Tsarnaev, il 21enne giudicato colpevole il mese scorso di tutti i capi di imputazione legati all'attentato del 15 aprile 2013 alla maratona di Boston che provocò tre morti e 264 feriti. A condizionare i giurati potrebbe essere una suora contro la pena di morte.

23/04/2013 07:28

Djokhar Tsarnaev accusa il fratello

Secondo quanto ha riferito alla CNN una fonte governativa il presunto attentatore di Boston, Dzhokhar Tsarnaev, ha dichiarato agli inquirenti che l'attacco è stato preparato dal fratello e ha negato legami con organizzazioni terroristiche straniere

22/04/2013 10:25

L'FBI starebbe dando la caccia ad almeno 12 terroristi

«Una cellula dormiente» che sarebbe legata agli attentatori alla maratona di Boston e che avrebbe partecipato all'addestramento dei due principali sospettati, i fratelli Tsarnaev

20/04/2013 16:57

La madre di Tamerlan: l'FBI lo controllava da almeno 3 anni

Zubeidat Tsarnaeva, la madre di Tamerlan (ucciso ieri durante la caccia all'uomo) e Dzhokhar (ferito e ricoverato in ospedale), ha detto alla televisione russa in lingua inglese Russia Today in un'intervista telefonica di ritenere che i suoi figli siano innocenti

20/04/2013 14:42

L'attentatore ucciso era sposato con un'americana e aveva una figlia

La ragazza, Katherine Russell - scrive il Daily Mail - si era convertita all'islam per sposarlo e la coppia aveva una bambina di 3 anni, di nome Zahara

19/04/2013 14:41

Boston, identificato sospetto morto: Tamerlan Tsarnaev, 26 anni

Due fratelli russi, probabilmente ceceni, residenti a Cambridge, in Massachusetts; un passato con esperienze militari - secondo la NBC - un presente da studenti negli Stati Uniti. I due, secondo la polizia, sarebbero i responsabili dell'attentato alla maratona di Boston

19/04/2013 11:51

Boston: ucciso un presunto attentatore, l'altro in fuga

Dopo una caccia all'uomo a Watertown, la zona del campus del Mit di Boston, la polizia ha arrestato uno dei due uomini, ferito in una sparatoria durante la quale un agente di sicurezza è stato ucciso. In zona, trovati anche degli ordigni inesplosi. L'uomo è poi morto in ospedale

> <