9 dicembre 2016
Aggiornato 14:00
> <
RSS
24/03/2015 13:00

Businarolo: grazie a Renzi, addio processi più brevi

Oggi, alla Camera, si discute di intercettazioni e prescrizione. E, per entrambi i provvedimenti, la strategia del M5S potrebbe essere decisiva. Ma la grillina Francesca Businarolo annuncia, al DiariodelWeb.it, che le proposte del Movimento sulla prescrizione - allungamento dei tempi e sospensione dopo la sentenza di primo grado - sono già state bocciate dalla maggioranza.

23/03/2015 15:04

Businarolo: Cantone, il nuovo Di Pietro di questa nuova Tangentopoli?

Il documento firmato da Raffaele Cantone e Pier Carlo Padoan fissa una strategia anti-corruzione da far osservare alle aziende. Tra i punti, dirigenti a rotazione. Ma per Francesca Businarolo, bisognerà impegnarsi soprattutto a far rispettare le norme, a promuovere la trasparenza nelle nomine e a tutelare le gole profonde. Nella speranza che Cantone metta in campo una vasta opera di monitoraggio.

21/03/2015 05:00

Borghi: contro il malaffare usare aziende locali

Secondo Raffaele Cantone, non basta una legge anticorruzione: serve un provvedimento ad hoc per gli appalti. Al DiariodelWeb.it, Claudio Borghi spiega la sua ricetta per combattere il malaffare: più attenzione alla prossimità delle imprese che partecipano ai lavori, e abolire il reato di concussione. Perché non ci siano attenuanti né per chi paga, né per chi incassa.

04/03/2015 19:00

Businarolo: stanno trasformando Cantone in uomo di facciata

Siamo il Paese di Mafia Capitale, ma sull'anticorruzione la strada non è per nulla spianata. Al DiariodelWeb.it, Francesca Businarolo racconta di come un progetto di legge sulla prescrizione sia fermo in Commissione, un emendamento sul tema sia stato bocciato, e il solo aumento delle pene, svincolato da una riforma seria della prescrizione, si riduca a uno specchietto per le allodole.

21/01/2015 13:30

Businarolo: Orlando combatte la corruzione con armi scariche

Dopo che il Ministro della Giustizia Andrea Orlando ha parlato di corruzione di «dimensioni intollerabili», Francesca Businarolo (M5S) spiega quali siano, a suo avviso, i provvedimenti da adottare. Innanzitutto, una ricompensa in denaro per le gole profonde, che incoraggi i cittadini a superare l'etica del «guarda e passa». E sembra che la proposta cominci a raccogliere l'interesse del Ministero

16/12/2014 18:00

Businarolo: chi denuncia merita una taglia

Secondo la deputata cinque stelle, il sistema di e-mail criptate annunciato dall'Agenzia delle Entrate che consentirà ai dipendenti di denunciare gli illeciti in tutta sicurezza è un primo passo nella lotta alla corruzione. Ma non basta: per la Businarolo, occorrono una rivoluzione culturale, un sistema di tutele efficiente, tanta prevenzione e una ricompensa in denaro per i segnalatori

> <