> <
RSS
27/01/2015 14:02

Il petrolio oggi costa il «giusto»

foto della notizia

Dando uno sguardo alle serie storiche del prezzo del greggio, con dati reali (che tengono conto dell'inflazione) dal 1946 a oggi, ci accorgiamo che il suo valore medio è di 41,38 dollari per barile. Qualcosina di meno di quanto lo si paga oggi (45,19$). La media poi è stata influenzata da due picchi al rialzo dei prezzi durati una decina di anni ciascuna (tra il 1974-1985 e 2004-2014)

23/01/2015 17:54

Draghi: autorevolezza, coraggio e determinazione

foto della notizia

Per ora non possiamo dare un giudizio definitivo sul QE; quello che però, allo stato attuale, possiamo dire è che si tratta del massimo risultato ottenibile e che solo grazie all’autorevolezza, al coraggio e alla determinazione del Presidente Draghi si è potuti arrivare fino a questo punto.

22/01/2015 17:20

I mercati promuovono Draghi

foto della notizia

Dopo la decisione della BCE è ripresa in modo consistente la corsa all'acquisto di titoli di Stato con rendimenti ai minimi storici e soprattutto, a dare la misura dell'efficacia della manovra, è il crollo dell'euro sul dollaro.

14/01/2015 17:00

Berlino non ha più scuse

foto della notizia

L'avvocato generale presso la Corte di giustizia europea, Cruz Villalon, ha definito «compatibile» con lo statuto della Bce il passato programma Omt sugli acquisti di emergenza di titoli di Stato. Un duro colpo alle posizioni del governo tedesco, da sempre contrario al piano di quantitative easing (che comprenda anche emissioni pubbliche) che Draghi vorrebbe avviare al più presto

14/01/2015 05:40

La BCE potrebbe comprare titoli per 500 miliardi

foto della notizia

In attesa del prossimo Consiglio direttivo della Banca centrale europea, che si terrà il 22 gennaio, continuano a susseguirsi rumors e dichiarazioni sul tanto discusso piano di quantitative easing da parte dell'Eurotower. Draghi ha fatto sapere che questa decisione potrebbe essere presa anche senza l'unanimità del direttivo

13/01/2015 22:31

Borghi: Il «bazooka» di Draghi sparerà a salve

foto della notizia

La BCE si prepara ad acquistare titoli di mercato per un valore di 500 miliardi - e con un programma che potrebbe durare fino al 2016 - per cercare di combattere la deflazione dell'area euro. Ma il bazooka di Mario Draghi rischia di sparare a salve: il perché ce lo spiega, nell'intervista rilasciata a DiariodelWeb.it, il responsabile della Lega Nord, Claudio Borghi.

13/01/2015 13:05

Pesco: «La BCE rimanda al mittente il rischio insolvenza»

foto della notizia

Il nuovissimo decreto Salva-banche prevede che la Bce acquisti per 500 miliardi titoli sul mercato a bassa qualità e a rischio insolvenza. Ma, per farlo, l'Europa chiede la garanzia dello Stato italiano e degli altri Paesi che emettono titoli. Per Daniele Pesco, l'ennesimo regalo agli istituti di credito: perchè dovrebbero essere le banche a emettere garanzie verso lo Stato, e non il contrario

30/12/2014 15:00

L'acquisto dei titoli di stato, l'ultima cartuccia della BCE

foto della notizia

Per Francoforte, seppur fonte di disaccordo, rappresenta una sorta di capolinea della politica monetaria, l'ultima spinta dal lato dell'offerta. Negli Usa la Federal Riserve ha già giocato questa carta, il suo bilancio è salito fino a sfiorare quattromila miliardi, ma la sua politica è stata accompagnata, dal lato della domanda, con una manovra di bilancio pubblico espansiva.

30/12/2014 13:17

Il 2014 di Piazza Affari

foto della notizia

Gli scambi di azioni a Milano hanno raggiunto una media giornaliera di 2,9 miliardi, in forte crescita (+33,6%) rispetto alla media giornaliera del 2013. Unicredit il titolo più scambiato.

> <

Ultime notizie

Leggi tutte

I più visti

» Top 50