19 aprile 2015
Aggiornato 09:43
> <
RSS
17/04/2015 11:04

Sui mercati già l'effetto Grexit

foto della notizia

Il rendimento del biennale greco schizza al 27%, tensione sul Btp. L'effetto Grexit si fa già sentire sui mercati, come aveva pronosticato Christine Lagarde, secondo cui la crisi greca potrebbe provocare stress finanziario in tutta europa. Intanto, la Germania starebbe preparando un piano B prevedendo il default.

17/04/2015 09:56

Christine Lagarde è preoccupata per Atene

foto della notizia

Il direttore generale Christine Lagarde si è detta preoccupata per la situazione sul fronte liquidità della Grecia. A suo avviso, è necessario lavorare a passo più veloce e, soprattutto, non è consigliabile chiedere un posticipo nei pagamenti. Opzione non ammessa per un'economia avanzata.

16/04/2015 16:53

Profumo: «Cerco di risanare danni fatti da altri»

foto della notizia

Fruendo è «un grande successo» e banca Mps ha una visione «totalmente diversa» rispetto al Tribunale di Siena che ha condannato la banca, in primo grado, a riassumere 250 lavoratori passati alla joint venture creata da Bassilichi e Accenture. Lo ha detto il presidente Alessandro Profumo, rispondendo alle domande dei soci in assemblea.

15/04/2015 10:54

«La Federal Reserve alzerà i tassi a metà 2015»

foto della notizia

Il Fondo monetario internazionale prevede che la Federal Reserve inizi ad alzare i tassi di interesse per la prima volta dal 2006 nella «seconda metà» dell'anno in corso. Si tratta di una tempistica in netto contrasto con quanto previsto in Eurozona. Fonbdamentale sarà una comunicazione efficace.

13/04/2015 13:28

Giacomelli: «Rai Way resta sotto il controllo pubblico»

foto della notizia

Rai Way era in evidenza ieri a Piazza Affari. Il titolo ha guadagnato il 3,10% dopo che Ei Towers venerdì ha modificato l'opas, annunciando che la soglia minima di adesione scende dal 66,7% al 40%. In calo invece Ei Towers che cede l'1,25%. Intanto, Ei Towers ha in corso un approfondimento per valutare le richieste arrivate dalla Consob dopo la bocciatura per la revisione dell'offerta su Rai Way.

12/04/2015 19:02

Banche, da maggio al via le grandi manovre sulle Popolari

foto della notizia

E' questione di tempo ma dopo la riforma che impone la trasformazione in Spa agli istituti con patrimonio superiore a 8 miliardi, la strada delle aggregazioni è chiaramente indicata. E il risiko delle Popolari è stato il tema dominante delle assemblee dei soci di Bpm, Banco Popolare, Creval e Bpvi che si sono tenute ieri.

09/04/2015 15:08

Tsipras, una mano al portafoglio, l’altra a Putin

foto della notizia

Il premier Greco si è prenotato per essere presente alla Parata del 9 maggio sulla Piazza Rossa. Atene esprime inoltre la sua contrarietà alle sanzioni contro la Russia. Dall’Unione Europea piovono critiche per quella viene considerata come una rottura del fronte diplomatico, ma il Cremlino minimizza: “Non capiamo tanta agitazione, è stata una visita come tante.”

08/04/2015 11:30

G.d.f.: l'Italia nella morsa tra tasse, sprechi ed evasioni

foto della notizia

Il rapporto delle Fiamme gialle dipinge un quadro poco rassicurante in merito a sprechi, reati contro la p.a. ed evasione: 8mila evasori totali sono solo quelli scoperti nel 2014, e 17.802 i reati tributari perseguiti. Di certo, non è una novità: già più di 50 anni fa due grandi italiani, Leonardo Sciascia e Luigi Einaudi, avevano intuito che cosa, tra italiani e fisco, proprio non funziona.

04/04/2015 13:00

Obama si inchina a Pechino

foto della notizia

Il 31 marzo scorso è scaduto il termine per entrare a far parte dell'Asian infrastructure investment bank (Aiib), la banca di sviluppo asiatica guidata dalla Cina. Dopo l'Italia, la Francia, la Germania e il Regno Unito hanno fatto richiesta di adesione anche l'Australia, la Russia, il Brasile e la Corea del Sud. Ma si sa ancora poco del suo funzionamento e delle sue finalità.

01/04/2015 12:25

Prosegue lo «shopping» della BCE: a marzo 60 miliardi di acquisti

foto della notizia

Alla Bce basterà aver acquistato titoli per meno di 10 miliardi di euro, tra lunedì e martedì, per aver centrato già su marzo - pur essendo partita con un certo ritardo - il suo obiettivo mensile di "quantitative easing", pari a 60 miliardi di euro. Il grosso di questa manovra è costituito dagli acquisti di bond governativi, decisi a inizio anno da Mario Draghi.

31/03/2015 21:23

Borghi: «Dietro ogni buco nelle banche spunta il Pd. Un caso?»

foto della notizia

E' diventato legge il tanto discusso decreto sulle banche popolari. E Claudio Borghi, economista della Lega, non ci vede chiaro. Perché, sottolinea, addirittura la Bce ha scritto di essere rimasta stupita per la fretta del governo italiano e per non essere stata interpellata. Una vicenda che, per Borghi, si inscrive nel quadro del «curioso» e «malsano» rapporto tra Pd e aziende di credito.

31/03/2015 17:51

Cairo balla da solo e rafforza la presa in RCS

foto della notizia

L'editore piemontese ha rotto gli indugi e ha presentato all'ultimo (il termine scadeva a mezzanotte) una propria lista di candidati per il rinnovo del consiglio di amministrazione, in vista dell'assemblea del 23 aprile. La sua lista concorrerà con quella di Assogestioni per i tre posti riservati alle minoranze

25/03/2015 19:07

Brunetta: "La perdita di Monti con Morgan Stanley è stata di 2,6 mld. Chi paga?"

foto della notizia

Lunedì 23 marzo scorso, Renato Brunetta, capogruppo alla Camera dei Deputati di Forza Italia, ha presentato al Ministro dell'Economia e delle Finanze un'interpellanza urgente per far luce su quanto accadde nel 2011. Ricordate quando le agenzie di rating declassarono all'improvviso la loro valutazione sul debito pubblico italiano? Fu uno tsunami dalle gigantesche conseguenze politiche ed economiche

19/03/2015 21:00

Saipem entra nel mercato cinese

foto della notizia

La controllata ENI è tornata a brillare a Piazza Affari. Il titolo è stato spinto fra i più brillanti della Borsa italiana dall'annuncio della creazione di una joint venture con il colosso cinese PetroChina. Intanto ieri la Consob ha comunicato che Dodge & Cox ha raddoppiato la propria partecipazione al 10,4%, diventando il secondo azionista.

19/03/2015 13:09

Senza una politica economica i soldi di Draghi sono inutili

foto della notizia

Quel che è successo ieri sui mercati internazionali non va minimamente sottovalutato. Si è trattato di uno scossone che già oggi sembra essere rientrato. Ma la misura del sommovimento è stato tale da alimentare le più grandi preoccupazioni. Non tanto per quanto è successo, vista la sproporzione tra l’azione iniziale e la reazione. Ma per quanto potrà avvenire nell’immediato futuro.

18/03/2015 20:20

Draghi e Tremonti: il ritorno dei duellanti

foto della notizia

L'ex ministro dell'Economia italiana Giulio Tremonti e il presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi, a distanza e in circostanze del tutto diverse, hanno provato ad illustrare quale potrebbe essere la strada da seguire per salvare l'Europa, uscire dalla crisi e rilanciare la politica.

17/03/2015 13:06

L'Europa strizza l'occhio a Pechino

foto della notizia

L'influenza politico-economica della Cina si sta rafforzando nel contesto internazionale. Non solo perché le borse asiatiche attirano sempre più capitali, ma anche perché i paesi europei - in barba agli USA - cominciano a guardare a Est. Dopo la Gran Bretagna, anche l'Italia è entrata nell'Aiib: e Germania e Francia si apprestano a fare altrettanto.

17/03/2015 05:43

I tassi troppo bassi spaventano la Germania

foto della notizia

Secondo Mario Monti il governo di Alexis Tsipras deve assumersi la responsabilità degli errori del passato, e riconoscere che la colpa della crisi greca è della Grecia stessa. Anche gli altri paesi membri, però, hanno concorso a questo status quo: in primis la Germania, che oggi trema di fronte al pericolo di veder fallire il 43% delle sue compagnie assicurative.

16/03/2015 09:56

Milan, ora c’è il dossier che dà il via alla cessione

foto della notizia

Svelati i segreti del documento presentato dalla Fininvest e redatto dalla banca d’affari Lazard. Si tratta di 14 pagine inviate ad almeno una decina di potenziali investitori, tra cui Taechaubol, Wang Jianlin e perfino un gruppo americano. Il problema è la valutazione del Milan, 1 miliardo di euro per chi vende, la metà per il mercato.

14/03/2015 16:27

Borghi: QE utile, ma con il trucco: si chiama «rischio»

foto della notizia

Nella polemica tra Mario Draghi e Jens Weidmann, con il primo sostenitore e il secondo detrattore del quantitative easing, interviene Claudio Borghi, spiegando, al DiariodelWeb, che cosa effettivamente sta accadendo. L'operazione «simula» una garanzia che fa abbassare lo spread e i tassi di interesse, ma il trucco c'è: le garanzie le detiene la Bce, il rischio è in gran parte degli Stati.

13/03/2015 17:24

ENI presenta il piano 2015-2018

foto della notizia

Il Cane a sei zampe darà ai propri azionisti un dividendo di 80 centesimi per azione, rispetto alla cedola di 1,12 euro pagata quest'anno. Dismissioni per 8 miliardi. Saranno cedute Galp e Snam. Taglio agli investimenti del 17%.

13/03/2015 13:05

Cessione Milan, ecco i partner di Mr. Bee

foto della notizia

Iniziano a trapelare le prime indiscrezioni sui nomi dei potenziali soci di Bee Taechaubol nella scalata alla società di Silvio Berlusconi. Il primo è quello di Nelio Lucas, gestore del fondo di investimento Doyen Sports, già visto con Galliani in più di una circostanza. Sempre viva la pista che porta al cinese Mr. Pink ma ora spuntano anche gli americani.

> <