Finanza

> <
18/12/2014 18:53

L'orso russo sotto attacco pronto a difendere a caro prezzo la sua pelle

foto della notizia

Le merci sugli scaffali sembrano destinate ad aumentare di prezzo vertiginosamente nel giro di pochissimo tempo e i russi cercano disperatamente di conservare il valore dei propri risparmi. Il futuro non sembra roseo nella madrepatria russa, eppure molti economisti ritengono che la situazione sia ancora sotto controllo, e che parlare di panico sia eccessivo.

17/12/2014 17:39

Zegna si quota?

foto della notizia

Il recente spin-off immobiliare rafforza le voci, intanto il Gruppo si conferma al secondo posto nella classifica delle «Quotabili» di Pambianco.

17/12/2014 13:28

Putin: «E' ora di punire gli speculatori»

foto della notizia

Immediatamente dopo le parole del Presidente russo sono iniziati i rumors e si sono levate accuse da più parti. Dita puntate su personaggi che sino a poco tempo fa venivano considerati degli intoccabili. L'inizio di settimana, con la moneta russa maglia nera e le forti critiche alla banca centrale, ha preparato il terreno per mettere in discussione anche chi, in discussione, non lo era mai stato.

16/12/2014 23:49

Il petrolio come arma geopolitica di distruzione di massa

foto della notizia

Il prezzo del petrolio è di nuovo sceso al di sotto del livello minimo storico. Stando agli esperti il suo prezzo toccherà ben presto il fondo per iniziare poi una risalita.

16/12/2014 12:08

Tensione a Mosca per borsa e rublo

foto della notizia

Il rublo ha ripreso la sua corsa al ribasso dopo il temporaneo sollievo offerto dal maxi rialzo dei tassi deciso in notata dalla Banca centrale russa, che ha aumentato il saggio di riferimento al 17% dal 10,5%. Intanto anche l'indice in dollari della borsa di Mosca è tornato a scendere.

16/12/2014 09:36

Quantitative easing, Visco «interpreta» Weidmann

foto della notizia

Il Governatore della Banca d'Italia: «Fino a ieri diceva che era vietato, ora che non è opportuno. La BCE acquisti titoli su larga scala se rischi peggiorano. Essenziale che le banche usino fondi per prestiti a imprese e famiglie».

15/12/2014 13:11

I titoli del giorno: Terna e Mediobanca

foto della notizia

Borse europee poco mosse o leggermente negative anche oggi, in linea con la chiusura negativa delle borse asiatiche e di Wall Street. A preoccupare è ancora la situazione dell'elezione presidenziale in Grecia e le conseguenze sulla crescita del calo del prezzo del petrolio.

14/12/2014 07:40

Weidmann: «Draghi si scordi l'acquisto di titoli di Stato»

foto della notizia

Il numero uno della Bundesbank a Repubblica: «Costi superiori a vantaggi. Se per esempio titoli sovrani di basso rating venissero acquistati, rischi di politica finanziaria verrebbero messi in comune dalla Banca centrale, aggirando governi e Parlamenti».

13/12/2014 15:48 Video

Premio Eureka 2014 a Massimo Inguscio per le sue ricerche sui computer quantistici

foto della notizia

Misurare la deriva dei continenti o i movimenti delle Alpi, o gestire in borsa l' «high frequency trading», diventeranno attività ultraprecise grazie alla enorme potenza di calcolo di questi nuovi elaboratori messi in rete con gli orologi atomici già esistenti. E' per i progressi compiuti in questa avveniristica branca della fisica atomica l'Accademico dei Lincei, ha ottenuto il riconoscimento

13/12/2014 15:29

Il ruolo dell'oro come alternativa al sistema del dollaro

foto della notizia

I maldestri tentativi da parte americana di salvare a tutti i costi il ruolo egemone del dollaro stanno spingendo molti Paesi a lavorare più alacremente per costruire un’alternativa monetaria multipolare. Oggettivamente il dollaro, come unica valuta degli scambi e delle riserve internazionali, ha concluso il suo ciclo storico. Bisogna prenderne atto.

12/12/2014 16:28

BCE, si avvicina il quantitative easing

foto della notizia

Nell'Eurozona, dove dominano politiche restrittive di bilancio inchiodate sul limite del 3% nel rapporto deficit/Pil, l'allentamento quantitativo poggia, al momento, su una sola gamba, quella dell'offerta, con il rischio di trasformarsi, in assenza di politiche a sostegno della domanda, in un'anatra zoppa.

11/12/2014 18:36

Ferrari, la sede fiscale rimarrà in Italia

foto della notizia

Lo precisa Fiat Chrysler Automobiles in una nota diffusa dopo le voci in tal senso riportate dalla stampa. Voci definite da FCA «prive di fondamento». Annunciato intanto il pricing delle azioni ordinarie e prestito convertendo.

10/12/2014 18:00

Il meteo della finanza

foto della notizia

Terna, ENI

10/12/2014 13:11

Il meteo della finanza

foto della notizia

Terna, Mediobanca

09/12/2014 17:59

BCE, battuta d'arresto sull'espansione del bilancio

foto della notizia

Nell'ultima settimana invece di crescere come dovrebbe si è assottigliato di 15 miliardi di euro. Stenta quindi a decollare quella espansione da 1.000 miliardi di euro che ormai è un obiettivo dichiarato dell'istituzione. Servirebbe a garantire un contesto monetario «espansivo», favorevole alla ripresa economica e quindi, indirettamente.

05/12/2014 18:00

Il meteo della finanza

foto della notizia

La decisione della Bce di di spostare il quantitative easing europeo al 2015 ha condizionato negativamente l'apertura delle borse che, però, nel corso delle ore hanno girato positivamente.

05/12/2014 17:11

Pesco (M5S): Renzi fa finta di non vedere la bomba dei derivati

foto della notizia

Nonostante i tentativi del premier di minimizzare la questione, la legge di stabilità consentirà al MEF di sottoscrivere garanzie bilaterali sui derivati con le banche, impegnando parte del bilancio dello Stato per salvare gli istituti di credito dal rischio default. Al DiariodelWeb.it, Daniele Pesco ci spiega perchè, a suo avviso, la norma non dovrebbe passare

05/12/2014 17:10

E il Governo conferma: con i derivati, oggi perderemmo 34,4 mld

foto della notizia

Una risposta firmata dal Ministero dell'Economia, ma «nessuno del MEF si è degnato di venire in aula», fanno sapere i Cinque Stelle. Che, dopo la lettura del documento presentato, confermano una linea dura sulla questione dei derivati, che il Governo continuerà ad utilizzare per la «gestione del debito», nonostante un valore negativo di mercato, ad oggi, di quasi 35 miliardi di euro

04/12/2014 16:46

Draghi nuovo 'sor Tentenna' dell'economia Ue

foto della notizia

Sui mercati finanziari un primo pomeriggio diametralmente opposto alla mattinata. Stamattina borse azionarie in rialzo, euro sotto 1,23 sul dollaro ai minimi dei 27 mesi e spread sui titoli di Stato stabile. Poi la radicale inversione di tendenza sulla scia della revisione delle previsioni dell'inflazione nell'Eurozona da parte della Bce.

04/12/2014 16:45

Vince la Germania, perdono borse e spread

foto della notizia

Mario Draghi gela le aspettative del mercato, prendendo ancora tempo sul Quantitative Easing e rinviando i piani di stimolo a inizio 2015. Piazza Affari va a picco. Non solo: se nessuna decisione è stata presa riguardo gli acquisti di titoli di Stato, la Bce ha però tagliato le previsioni di crescita dell'eurozona e ha fortemente rivisto le stime dell'inflazione, prevista solo allo 0,7% nel 2015.

04/12/2014 16:40

Il meteo della finanza

foto della notizia

Unicredi, Enel Green Power

03/12/2014 13:00

Il meteo della finanza

foto della notizia

Unipolsai, Pirelli&C.

02/12/2014 17:30

Il meteo della finanza

foto della notizia

Mediaset

01/12/2014 18:19

La crisi è più forte della BCE

foto della notizia

Le indagini sull'attività del manifatturiero hanno segnalato una stagnazione a novembre. E intanto l'inflazione, che secondo i parametri della Banca centrale europea è già pericolosamente bassa - appena lo 0,3 per cento - potrebbe accusare ulteriori affossamenti con il calo di tutte le materie prime, che si sta innescando sulla scia della flessione del petrolio.

01/12/2014 17:28

Il meteo della finanza

foto della notizia

Montepaschi

01/12/2014 16:54

Il greggio sotto i 65 dollari, mai così dal 1998

foto della notizia

Seduta in picchiata per il rublo russo, che, sull'onda del petrolio ai minimi da cinque anni, ha messo a segno il maggiore calo giornaliero dalla crisi finanziaria del 1998, mentre si moltiplicano i timori sui possibili impatti sull'economia russa del calo dei prezzi del greggio.

01/12/2014 16:44

Hacker a caccia di informazioni su mercati e finanza

foto della notizia

I pirati informatici hanno attaccato oltre 100 aziende (quasi tutte quotate in borsa), studi legali e consulenti nell'investiment banking con l'obiettivo di scovare informazioni su operazioni di M&A capaci di muovere i mercati finanziari.

01/12/2014 10:01

«Le contraddizioni interne all'Europa rischiano di esplodere»

foto della notizia

Lo ha affermato il presidente dell'ABI, Antonio Patuelli, secondo cui «dal 4 novembre stiamo vivendo una fase nuova: il passo in avanti realizzato con l'unione bancaria pone interrogativi molto stringenti. La moneta unica, l'unione doganale e la vigilanza bancaria unica da sole sono zoppe e, se rimangono così ancora a lungo, le contraddizioni esploderanno».

01/12/2014 10:00

Non si ferma l'impennata dei mutui immobiliari

foto della notizia

Nei primi dieci mesi del 2014, afferma l'Abi, i prestiti bancari alle famiglie per comprare casa sono aumentati del 30,5% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. L'ammontare erogato a gennaio-ottobre è salito a quota 20,2 miliardi, superando il valore raggiunto nell'intero 2013 (pari a 19,1 miliardi).

29/11/2014 17:19

La febbre dell'oro della crisi ucraina

foto della notizia

Nei depositi della Banca Nazionale dell'Ucraina è drasticamente diminuita drasticamente la quantità dell'oro. Secondo i dati forniti da Kiev, già nel febbraio del 2014 le riserve auree erano di 21 tonnellata.

28/11/2014 16:46 Video

La linea di Mosca non passa all'OPEC e il rublo affossa

foto della notizia

La valuta russa precipita ai nuovi minimi in corso di seduta dopo la decisione dell'Organizzazione dei produttori di petrolio di mantenere invariato il tetto sulla produzione di greggio. La divisa russa ha perso un altro 1,55%, arrivando a quota 49,33 per dollaro, 45 minuti dopo l'apertura degli scambi.

27/11/2014 13:24

Decide tutto Draghi

foto della notizia

Dal Presidente della BCE un messaggio ai mercati: pronti a far scattare altre misure, se quanto già fatto non dovesse bastare a scongiurare i rischi da inflazione troppo bassa. Uno ai governi: la politica monetaria da sola non basta a far svoltare Eurolandia, tutti devono fare la loro parte. E un messaggio anche agli euroscettici: l'euro è per sempre.

26/11/2014 18:45

Segnali di stabilizzazione per Djeurostoxx

foto della notizia

Djeurostoxx, Tenaris e Pirelli.

26/11/2014 10:29

Russia e OPEC concorderanno i prezzi del petrolio

foto della notizia

Russia e OPEC potrebbero ridurre la produzione di petrolio al fine di stabilizzare le quotazioni mondiali dell’oro nero. I colloqui di Mosca con il cartello sono già in corso.

25/11/2014 18:10

I mercati rialzano la testa

foto della notizia

Djeurostoxx50, Nasdaq C., Dow Jones Ind.

25/11/2014 16:07

Apple vale 700 milardi di dollari

foto della notizia

Nessuna azienda americana aveva mai raggiunto una simile quota, raddoppiata da quando l'amministratore delegato Tim Cook è arrivato tre anni fa alla guida del gruppo di Cupertino (California).

24/11/2014 20:10 Video

Effetto Draghi sugli spread europei

foto della notizia

Gli investitori corrono ad acquistare i titoli di Stato di Italia e Spagna e degli altri paesi periferici dell'area euro. Il rendimento del Btp decennale italiano registra il nuovo minimo storico. I tassi infatti hanno toccato il 2,15% mentre il differenziale con il Bund tedesco scende sotto i 140 punti

24/11/2014 17:26

Grazie a Draghi ora i Btp sono al sicuro

foto della notizia

Effetto Draghi sul mercato dei titoli di Stato. Le parole del presidente della Bce di venerdì scorso hanno innescato la corsa agli acquisti dei titoli di Stato dei paesi periferici, Italia e Spagna in prima fila. Il rendimento del Btp decennale ha ritoccato oggi il nuovo minimo storico arrivando al 2,15% con lo spread rispetto al Bund tedesco che scende a 138 punti.

21/11/2014 18:15

Draghi fa sul serio e i mercati ci credono

foto della notizia

Le parole del presidente della Bce, Mario Draghi, che si è detto pronto ad agire il più velocemente possibile per contrastare la bassa inflazione, hanno messo le ali ai mercati. A spingere gli acquisti sui listini, con Wall Street che ha segnato nuovi record, anche il taglio dei tassi di interesse annunciato dalla Banca centrale cinese.

19/11/2014 14:13 Video

Bene il debutto di Ray Waty a Piazza Affari

foto della notizia

La società che gestisce le 2.300 torri di trasmissione Tv ha subito visto in rialzo le proprie azioni, rispetto al prezzo di collocamento fissato a 2,95 euro. Soddisfatto per il successo dell'offerta e per l'interesse dei grandi fondi internazionali il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi: «Significa che c'è interesse per l'Italia»

> <