21 aprile 2015
Aggiornato 06:30
> <
RSS
17/04/2015 13:23

Raid Usa uccidono 43 jihadisti

foto della notizia

Sono stati intensificati i bombardamenti per fermare l'avanzata degli uomini del Califfato. Aerei della Coalizione internazionale guidata dagli Stati Uniti hanno compiuto una serie di raid contro postazioni sensibili dei jihadisti. Uccisi 43 uomini dell'Isis. Intanto, Baghdad invia rinforzi.

17/04/2015 12:20

Incarcerata giornalista cinese

foto della notizia

Una nota giornalista cinese, Gao Yu, è stata condannata oggi a Pechino a sette anni di prigione per divulgazione di segreti di stato. Settantuno anni, ricompensata per il suo lavoro con diversi premi internazionali, Gao Yu è stata la prima giornalista insignita nel 1997 del Premio mondiale della libertà di stampa dell'Unesco.

16/04/2015 15:26

Ucraina, ucciso giornalista filorusso

foto della notizia

E' stato ucciso in Ucraina un giornalista filorusso, Oles Buzin. La notizia si diffonde a poche ore dalla morte di Kalashnikov, ex deputato vicino all'ex presidente Yanukovych, ed è stata confermata dal ministero ucraino dell'Interno. Putin, in proposito, ha parlato di una lunga serie di omicidi politici.

16/04/2015 15:03

Putin: non so nulla dell'omicidio di Nemtsov

foto della notizia

«Tragico e vergognoso». Queste, le parole di Vladimir Putin a proposito dell'omicidio di Boris Nemtsov, capo dell'opposizione russo. Omicidio rispetto al quale il capo del Cremlino ha ribadito la sua totale estraneità. Sottolineando come un'opposizione, se istituzionalizzata in Parlamento, possa esistere.

16/04/2015 13:44

Atene sempre più in bilico

foto della notizia

Pare che il Fondo Monentario Internazionale abbia rifiutato di concedere una nuova proroga sui pagamenti. Nel frattempo, i titoli greci sono sotto pressione, i rendimento bond hanno superato la soglia del 13% e il 12 maggio scade la deadline per restituire 747 milioni di euro.

16/04/2015 11:47

Putin a tutto campo

foto della notizia

Vladimir Putin a tutto campo. Durante una maratona tv di 4 ore, il capo del Cremlino si è espresso su tutte le questioni più delicate ed attualità. Dalla situazioni in Medio Oriente al genocidio armeno, dall'economia alla crisi ucraina, fino alle relazioni con l'Iran e al caso Nemtsov.

16/04/2015 10:31

La Turchia contro l'UE

foto della notizia

«Esempio senza precedenti di incoerenza in ogni suo aspetto»: queste, le parole del ministro degli Esteri turco a proposito della decisione del Parlamento europeo di approvare la risoluzione sulla commemorazione del genocidio armeno. Per Ankara, l'europarlamento avrebbe oltrepassato le sue competenze, ostacolando le relazioni Turchia-Europa.

15/04/2015 16:21

Non faremo la guerra in Libia

foto della notizia

I Ministri riuniti a Lubecca si dicono convinti della necessità di perseguire la soluzione politica, e non militare in Libia. I leader del G7 chiedono un cessate il fuoco immediato e incondizionato e un rapido accordo su un governo di unità nazionale. Possibili sanzioni a chi ostacola il dialogo politico.

15/04/2015 10:00

Cina, frenata del Pil al 7%

foto della notizia

Brusca frenata del Pil cinese: rispetto al trimestre precedente, si arresta al 7%, registrando il peggior risultato trimestrale dall'inizio del 2009. I dati confermano come la Cina si trovi in una congiuntura economica debole, con una crescita a singhiozzo della produzione industriale e un crollo dell'export del 14,6%.

14/04/2015 17:03

Stop all'embargo russo all'Iran sui sistemi missilistici

foto della notizia

E' ufficiale: il Cremlino ha revocato l'embargo sulla fornitura missilistica all'Iran, mentre l'alleggerimento delle sanzioni internazionali resta un nodo da sciogliere. E il segretario del Consiglio supremo della sicurezza iraniana si aspetta che le prime batterie antiaeree russe S-300 arrivino già entro l'anno.

14/04/2015 11:00

Rubio: Hillary è il passato, io il futuro

foto della notizia

Il senatore repubblicano ha ufficializzato dalla Freedom Tower di Miami la corsa alla Casa bianca. Un luogo simbolico per gli Usa e per lui, di origini cubane, dato che proprio lì i rifugiati cubani, negli anni '60 e '70, si accalcavano per essere registrati. Rubio ha definito l'America il Paese delle opportunità, e lo Stato verso cui ha un grande debito. Che intende ripagare.

14/04/2015 10:30

#BringBackourGirls, un anno dopo

foto della notizia

Ad un anno dal rapimento delle 200 studentesse di Chibok, il premio Nobel per la pace Malala Yousafzai denuncia come né i leader nigeriani, né la comunità internazionale non si siano impegnate abbastanza per riportare a casa le donne. Ma, afferma Malala, c'è ancora speranza, dato che le forze nigeriane stanno riconquistando più territori. Ed esorta: non perdere la speranza.

10/04/2015 13:00

Marine Le Pen, quoque tu

foto della notizia

Non bastava il conflitto generazionale tra Marine e il padre, accusato di voler trascinare il partito, in virtù delle sue posizioni negazioniste e antisemite, in un autentico suicidio politico. Ora, sul Front National, si abbatte l'ombra del finanziamento illecito, di cui sarebbe accusata la Le Pen insieme a due collaboratori.

03/04/2015 16:00

Secondo scatola nera ritrovata, suicidio confermato

foto della notizia

Rinvenuta anche la seconda scatola nera dell'Airbus 320 della Germanwings precipitato il 24 marzo. Il ritrovamento è merito di una gendarme francese al primo giorno di lavoro, che racconta di averla notata cercando i vestiti. E la blackbox conferma la dinamica del disastro: è stato un suicidio, per il quale hanno pagato 150 persone.

19/03/2015 10:06

Netanyhau dovrà «ammorbidirsi» e interloquire con USA e UE

foto della notizia

Silvia Colombo, ricercatrice dell'Istituto Affari Internazionali, spiega ai lettori del DiariodelWeb come interpretare la quarta elezione di Netanyhau. Una vittoria della retorica basata sui temi della sicurezza e della lotta al terrorismo. Ma il premier, per non rischiare l'isolamento rispetto a Usa e Ue, dovrà forse tentare un'apertura sulla questione palestinese e i rapporti con l'Iran.

> <