9 dicembre 2016
Aggiornato 04:30
> <
RSS
29/07/2016 17:26 Video

Renzi con Delrio in visita al porto di Taranto

foto della notizia

Il presidente del Consiglio dopo l'inaugurazione del nuovo allestimento del Museo Archeologico Nazionale di Taranto si è recato al porto insieme al ministro delle Infrastrutture. Il Premier ha firmato il patto di programma per la città di Taranto e ha sottolineato che gli investimenti nel porto sono «decuplicati» negli ultimi 3 anni rispetto ai 10 anni precedenti.

29/07/2016 15:30

Renzi: Con Jobs Act 599mila posti di lavoro

foto della notizia

Da Taranto, il presidente del Consiglio plaude ai risultati del Jobs Act: a giugno la disoccupazione scende all'11,9% e quella giovanile al 36,5%, di 0,3 punti, registrando il livello più basso dal 2012

21/02/2016 16:56

Gas e petrolio nel golfo di Taranto: Shell rinuncia alla ricerca

foto della notizia

Dopo i ripetuti cambiamenti normativi che si sono registrati in Italia dal 2009 ad oggi, il referendum è stata la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso. Coordinamento nazionale no triv: lascia per i "troppi controlli"

07/01/2015 19:27

De Lorenzis: «Chiudiamo l'Ilva: l'acciaio possiamo importarlo»

Il decreto sull'Ilva pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale fa già discutere; ma soprattutto, fa discutere un piano di salvataggio che non contempla il risanamento ambientale e che andrebbe, di fatto, nella direzione della nazionalizzazione di un settore strategico. Al DiariodelWeb.it, il deputato Cinque Stelle Diego De Lorenzis spiega perché e come, a suo avviso, l'Ilva dovrebbe essere chiusa

18/12/2014 18:49

Prataviera: Renzi sta riesumando il carrozzione delle partecipazioni statali

Dopo gli annunci del premier su un possibile intervento statale sull'Ilva di Taranto, che i sindacati apprezzano e Sel incoraggia, al DiariodelWeb.it parla il capogruppo della Lega in Commissione Lavoro Emanuele Prataviera. Che sottolinea: «sarà anche una cosa nobile, ma avverrà a spese dei cittadini e prelude, in futuro, a una svendita dell'azienda»

02/12/2013 15:50

L'ex sindaco di Taranto Di Bello rischia tre anni di carcere

La procura pugliese ha chiesto l'arresto per il primo cittadino del 2000, il suo assessore alle Finanze e per un ex dirigente comunale. Loro assieme ad altri 5 dipendenti della banca Opi sono accusati di concorso in abuso di ufficio. Il pm ha parlato di un'azione «fraudolenta contro la collettività»

> <