5 dicembre 2016
Aggiornato 03:00
> <
RSS
27/03/2014 17:00

Kim Dotcom lancia l'Internet party in Nuova Zelanda

Il fondatore di Mega e Megaupload, ma anche cantante e DJ, si da alla politica. Nato in Germania con il nome di Kim Schmitz, è considerato un pirata informatico dalle autorità di Washington. Il suo movimento è rivolto a persone che non hanno votato in precedenza o sono deluse ma che hanno a cuore il futuro digitale, e che vogliono una società aperta, libera e giusta

06/02/2012 14:30

Dopo il caso Megaupload chiude il sito BTJunkie

Creato nel 2005, BTJunkie era uno dei principali motori di ricerca per file torrent, consentendo di condividere ogni specie di archivio, legale o meno, grazie a una rete decentrata

21/01/2012 15:49

Anonymous attacca i siti del governo brasiliano

Colpito anche il sito della cantante Paula Fernandes. Anonymous ha già colpito i siti dell'Fbi, del Dipartimento di Giustizia Usa, dell'Associazione dei discografici americani (RIAA), della Universal Music e quello della Presidenza francese

21/01/2012 07:08

Anonymous attacca per rappresaglia il sito dell'Eliseo

Dopo le parole di soddisfazione di Sarkozy per la chiusura di Megaupload.com

20/01/2012 22:24

Il Governo americano chiude il sito di file-sharing Megaupload

Secondo il dipartimento della Giustizia Schmitz e altri sei collaboratori sono «responsabili di pirateria informatica massiccia su scala globale». Anonymous rivendica gli attacchi dopo la chiusura di Megaupload.com

> <