6 marzo 2015
Aggiornato 15:00
> <
RSS
19/02/2015 12:48

Capece: «La condizione degli agenti è da carcerati»

foto della notizia

Sul profilo facebook dell'Alsippe (acronimo di Alleanza Sindacale della Polizia Penitenziaria), sono comparsi commenti feroci da parte di sedicenti agenti, a proposito del suicidio di un detenuto nel carcere milanese di Opera. Il Dott. Donato Capece, segretario generale del Sappe (Sindacato Autonomo della Polizia Penitenziaria), ha rilasciato un'intervista per DiariodelWeb.it.

04/02/2015 13:12

Bonafede: «Rubare non è più un reato, se in minima quantità»

foto della notizia

La commissione Giustizia della Camera dei Deputati ha approvato ieri il decreto sulla depenalizzazione dei reati. E' una legge lacunosa, arbitraria e pericolosa. Il deputato del M5S, Alfonso Bonafede, ha rilasciato un'intervista a DiariodelWeb.it per spiegare le criticità di questa legge e il suo potenziale altamente lesivo per il nostro paese.

02/02/2015 13:00

Sulla strada di Renzi e Mattarella il macigno giustizia

foto della notizia

La riforma della giustizia è uno dei temi caldi su cui il nuovo Capo dello Stato è atteso al varco. Dopo la riforma del processo civile, è tempo di affrontare definitivamente molti nodi: amnistia, indulto, ma anche falso in bilancio, corruzione, autoriciclaggio e tempi della giustizia. In un Paese in cui circa 165.000 processi all'anno cadono inesorabilmente in prescrizione

15/01/2015 05:00

Gabanelli: «Lavorare meno ma lavorare tutti, anche i carcerati»

foto della notizia

2,8 miliardi. E' quanto costa il sistema penitenziario italiano alle tasche dei contribuenti. Per ogni detenuto la spesa è di circa 4mila euro l'anno. Tantissimi soldi, che lo Stato non può più sborsare. E, allora, perché non far lavorare i detenuti, per provvedere al loro stesso mantenimento e diventare anche socialmente utili? E' quello che propone Milena Gabanelli sul Corriere della Sera.

11/11/2014 16:23 Video

I familiari di Marcello Lonzi chiedono giustizia

foto della notizia

Era il luglio del 2003 e le indagini sono state riaperte qualche mese fa. Di fronte a Montecitorio un presidio di Sel e dei radicali ha puntato il riflettore su questo potenziale nuovo caso Cucchi. Morì nel carcere livornese delle Sughere in seguito a una condanna a nove mesi per tentato furto; il corpo fu ritrovato nel sangue, con costole rotte, buchi in testa e un polso fratturato

23/09/2014 12:42

Al via processo d'appello per la morte di Stefano Cucchi

foto della notizia

La sorella Ilaria: «Ci aspettiamo che venga riconosciuta e accertata la verità». Il pg della Corte d'Appello di Roma, Mario Remus, ha chiesto la condanna di tutti gli imputati. La certezza espressa dal procuratore è che Cucchi «è stato aggredito dagli agenti della penitenziaria», e vittima di una inadeguata condotta di chi doveva prendersene cura.

12/08/2014 13:24

Moric a Corona: «Non mollare»

foto della notizia

Messaggio su Instagram per il paparazzo in prigione: «Anche se dopo tutto questo che ci hai fatto e tu lo sai noi ti vogliamo bene per quello che eri una volta e per quello che puoi ancora diventare! Nina e Carlos»

20/06/2014 17:48

Altra accusa per Angelo Sinesio

foto della notizia

Il commissario delegato per cosiddetto Piano carceri, già indagato per falso ed abuso d'ufficio, è accusato anche di diffamazione. Avrebbe accusato «ingiustamente di incapacità ed inefficienza Alfonso Sabella» l'ex pm antimafia «all'epoca direttore generale delle risorse materiali al Dap».

20/06/2014 12:11

L'Italia risarcirà i propri detenuti

foto della notizia

Saranno indennizzati gli internati che hanno subito un trattamento in violazione dell'articolo 3 della Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Avranno diritto a ottenere la riduzione di un giorno di pena per ogni dieci durante il quale è avvenuta la violazione del loro diritto e un risarcimento pari a 8 euro al dì

20/06/2014 10:23

M5S: Sulle carceri vi avevamo avvisato

foto della notizia

Il capogruppo della Commissione Giustizia del M5s chiede che si faccia piena luce sulla nuova vicenda oscura che riguarda il mondo delle carceri italiane. E ricorda che al Ministro Orlando il problema era già stato sottoposto dai grillini, ben prima che se ne occupasse la magistratura.

19/06/2014 16:17

Orlando: «Il sovraffollamento nelle carceri è alle spalle»

foto della notizia

il ministro della Giustizia Andrea Orlando, in audizione alla Commissione Giustizia della Camera: «Penso che entro l'anno ci attesteremo intorno ai 55mila detenuti e lo dico a una valutazione a legislazione invariata: è chiaro che un'approvazione definitiva della legge sulla custodia cautelare può produrre degli ulteriori effetti»

06/06/2014 03:55

Marantelli (Pd): da Ue un'ottima notizia che conferma la bontà della linea del ministro della Giustizia

foto della notizia

Il deputato del Partito democratico: "Le norme approvate nell'ultimo anno dal Parlamento e le misure di carattere amministrativo e organizzativo sollecitate e messe in campo dal guardasigilli, insieme alle altre che ancora seguiranno, non costituiscono il classico 'effetto tampone', ma sono effettivamente ben strutturate e in grado di produrre risultati benefici e costanti anche per il futuro"

19/03/2014 15:26

Il 70% dei detenuti è malato

foto della notizia

In metà dei casi la malattia è infettiva. In particolare il 33% è affetto da Epatite C, da Tbc il 22%, da Epatite B più del 5%, e da Hiv circa il 4%. E queste -purtroppo- sono solo stime: non esiste infatti un osservatorio ad hoc. E' quanto denuncia la Società italiana di medicina penitenziaria

> <

Ultime notizie

Leggi tutte

I più visti

» Top 50