26 aprile 2015
Aggiornato 13:30
> <
RSS
21/04/2015 15:00

Dalla Norvegia alla Sicilia passando per l'Egitto, un aprile cruciale per ENI

foto della notizia

Lo scorso venerdì la piattaforma petrolifera Goliat ha terminato il suo viaggio e in estate sarà la primo a entrare in esercizio nel Mare di Barent, diventando l'installazione offshore più a Nord del Pianeta. Entro fine mese saranno resi pubblici i dettagli per il rilancio a raffineria green di Gela. Intanto Terna punta a una partnership con il Cane a sei zampe, che parta dal Nord Africa

16/03/2015 21:00

Gnl per muovere le navi: secondo le aziende di trasporto non conviene

foto della notizia

La Commissione UE ha presentato i dati preliminari di uno studio, realizzato con il supporto degli operatori del settore, riguardo i pro e contro dell'uso del gas naturale liquido come combustibile marittimo. Da una parte sono stati riconosciuti i benefici ambientali, dall'altra è stato evidenziato il fatto che ad oggi non presenta un modello di business economicamente sostenibile.

13/03/2015 07:00

Gpl: piace agli automobilisti, meno alle caldaie

foto della notizia

Continuano a crescere i consumi di gas di petrolio liquefatto per autotrazione nel 2014 (+2,1% sul 2013) e +25% di immatricolazioni a gennaio 2015, mentre quelli per il riscaldamento sono crollati (-14%) per l'effetto della crisi e del pesante carico fiscale. Sono alcuni dei dati diffusi da Assogasliquidi.

06/02/2015 12:49

ENI e ENEL: la vera novità è la collaborazione

foto della notizia

A Pomezia è stata inaugurata una colonnina per ricaricare i principali modelli di auto elettriche in mezz'ora. L'impianto «Fast recharge plus», il primo dei 15mila previsti, permette di ricaricare tre auto contemporaneamente, sia a corrente continua che alternata (rispettivamente a 50kW, 22 e 43 kW), è nato grazie all'accordo fra i due gruppi siglato il 23 marzo del 2013.

26/01/2015 16:39

Deflazione: quanto mi costi, quanto ci guadagno

foto della notizia

L'adeguamento Istat su base annuale, utilizzato per ricalcolare i canoni di locazione, gli assegni di mantenimento, le rendite Inail e le pensioni, per quest'anno è piuttosto magro: lo 0,2%. A un primo sguardo la situazione attuale sembrerebbe avvantaggiare tutti o quasi, dalle famiglie in difficoltà, agli inquilini fino alle imprese...

14/01/2015 13:30

Petrolio low cost? L'ENI rifà i conti, ma senza fretta

foto della notizia

L'oro nero sfonda il tetto dei 45 dollari, target che l'a.d. di Eni Claudio Descalzi, circa un mese fa, aveva indicato come breakeven di profittabilità dell'azienda. Ma il colosso rimane fiducioso: niente allarmismi, solo la necessità di rimodulare il piano dei costi e degli investimenti. Aspettando che la fase congiunturale si estingua e i prezzi tornino a salire

31/12/2014 10:37

Benzina: nessuno scatto delle accise a gennaio

foto della notizia

Il ministero dell'Economia e delle Finanze conferma che dal primo dell'anno non si applicheranno gli aumenti delle tasse sui carburanti previste dalla clausola di salvaguardia inserita nel decreto Imu nel novembre 2013. Sul piede di guerra gli autotrasportatori, che si preparano a dare battaglia sugli incrementi delle tariffe autostradali

13/10/2014 08:24

La crisi spinge in basso il petrolio

foto della notizia

Il prezzo del petrolio è in calo sui mercati asiatici, in scia ai timori degli analisti sulla ripresa globale. La quotazione del Wti si attesta a 84,59 dollari al barile, in ribasso di 1,23 dollari, la più bassa degli ultimi due anni, mentre il Brent si attesta a 88,97 dollari al barile, giù di 1,24 dollari, il valore più debole degli ultimi quattro anni.

18/09/2014 12:15 Video

L'Umbria promuove l'auto elettrica con ENEL

foto della notizia

E' stata inaugurata una rete interoperabile di colonnine di ricarica per vetture elettriche nelle 15 principali città d'arte della Regione. Il progetto, partito con il collegamento tra Perugia e Terni, collegherà a breve anche località come Gubbio, Foligno, Spoleto, Todi e Assisi

16/07/2014 17:08

Consumi petroliferi in calo, a rischio tutte le raffinerie italiane

foto della notizia

Il Presidente dell'UP, Alessandro Gilotti: «Se non dovesse esserci una ripresa e facendo riferimento ai recenti dati relativi ai primi sei mesi dell'anno nel 2014 i consumi petroliferi italiani dovrebbero attestarsi intorno a 56 milioni di tonnellate, a fronte di una capacità di raffinazione di 99 milioni di tonnellate e dunque con un surplus di oltre 40 milioni di tonnellate».

> <