6 marzo 2015
Aggiornato 18:30
> <
RSS
27/02/2015 09:40

Effetto Draghi, spread intorno ai 100 punti

foto della notizia

Dopo giorni di discesa, questa mattina si tocca un nuovo minimo storico per lo spread Btp-Bund, che si attesta a 102,9. Le Borse europee beneficiano del Quantitative easing promesso da Mario Draghi per il prossimo mese. In rialzo l'oro nero, che si porta a 48,96 dollari, guadagnando l'1,6%.

30/01/2015 15:12

Shell vacilla e fa tagli per 15 miliardi

foto della notizia

La compagnia anglo-olandese per il secondo anno consecutivo ha presentato dati di bilancio deludenti e come nel 2013, pur di distribuire dividendi invariati agli azionisti, ha deciso di tagliare gli investimenti. L'utile netto del 2014 è passato dai 16,371 miliardi di dollari dell'anno precedente (nel 2012 erano ben 26,7) agli attuali 15,052 (-8%)

29/01/2015 18:25

Mps: il tribunale condanna, la Borsa pure

foto della notizia

Monte dei Paschi di Siena ha terminato la sua giornata nera in Borsa, toccando il minimo storico a 0,4205 euro (-6%). La reazione dei mercati è legata alla pubblicazione delle motivazioni della sentenza di condanna a 3 anni e 6 mesi nei confronti dell'ex presidente Mussari, dell'ex capo dell'Area finanza, Gianluca Baldassarri, e dell'ex dg Antonio Vigni

29/01/2015 07:45

Facebook utili su grazie al mobile

foto della notizia

Facebook supera le attese per il settimo trimestre consecutivo spinto dalla pubblicità mobile. Il social network chiude il quarto trimestre con un utile netto di 701 milioni di dollari (1,5 miliardi di dollari non corretto), in aumento del 34% rispetto al 2013. I ricavi sono saliti del 49% a 3,85 miliardi di dollari.

28/01/2015 22:38

Mercati in pressing su Tsipras

foto della notizia

Un vero mercoledì nero per la Borsa di Atene che lascia sul terreno il 9,24%. La pioggia di vendite ha colpito soprattutto le banche elleniche, i cui titoli hanno accusato flessioni superiori al 20%.

28/01/2015 14:29

«Petrolio? Serve un regolatore»

foto della notizia

Lo ha detto l'amministratore delegato di ENI, Claudio Descalzi, parlando del calo del prezzo del greggio e imputando le ragioni sia a cause strutturali sia a cause contingenti come la speculazione finanziaria.

27/01/2015 14:02

Il petrolio oggi costa il «giusto»

foto della notizia

Dando uno sguardo alle serie storiche del prezzo del greggio, con dati reali (che tengono conto dell'inflazione) dal 1946 a oggi, ci accorgiamo che il suo valore medio è di 41,38 dollari per barile. Qualcosina di meno di quanto lo si paga oggi (45,19$). La media poi è stata influenzata da due picchi al rialzo dei prezzi durati una decina di anni ciascuna (tra il 1974-1985 e 2004-2014)

25/01/2015 20:25

Ora il «voto» dei mercati

foto della notizia

Dopo il successo di Syriza alle elezioni politiche greche, ora si attende il «voto» dei mercati finanziari e degli investitori. Tutto dipenderà anche dal fatto se Tsipras avrà o no la maggioranza assoluta

23/01/2015 17:54

Draghi: autorevolezza, coraggio e determinazione

foto della notizia

Per ora non possiamo dare un giudizio definitivo sul QE; quello che però, allo stato attuale, possiamo dire è che si tratta del massimo risultato ottenibile e che solo grazie all’autorevolezza, al coraggio e alla determinazione del Presidente Draghi si è potuti arrivare fino a questo punto.

22/01/2015 17:20

I mercati promuovono Draghi

foto della notizia

Dopo la decisione della BCE è ripresa in modo consistente la corsa all'acquisto di titoli di Stato con rendimenti ai minimi storici e soprattutto, a dare la misura dell'efficacia della manovra, è il crollo dell'euro sul dollaro.

09/01/2015 13:00

Effetto Draghi sulle Borse europee

foto della notizia

Ieri i listini del Vecchio continente hanno chiuso le contrattazioni all'insegna dei guadagni con Milano che ha terminato la giornata con un + 3,7%. Dietro questa euforia le parole del governatore della Bce: «Il Consiglio è unanime nella sua determinazione ad utilizzare strumenti non convenzionali come l'acquisto di una serie di asset, tra i quali i titoli di Stato»

30/12/2014 13:17

Il 2014 di Piazza Affari

foto della notizia

Gli scambi di azioni a Milano hanno raggiunto una media giornaliera di 2,9 miliardi, in forte crescita (+33,6%) rispetto alla media giornaliera del 2013. Unicredit il titolo più scambiato.

29/12/2014 20:41

Atene va alle urne e alla borsa non piace

foto della notizia

Il fallimento del voto per il nuovo capo di Stato, che implica il ritorno alle urne, rilancia timori in tutta l'Ue e scatena pesanti turbolenze sui mercati: Borsa di Atene -10% a votazione ancora in corso (poi il crollo è in parte rientrato)

> <

Ultime notizie

Leggi tutte

I più visti

» Top 50