BCE

> <
RSS
23/01/2015 17:54

Draghi: autorevolezza, coraggio e determinazione

foto della notizia

Per ora non possiamo dare un giudizio definitivo sul QE; quello che però, allo stato attuale, possiamo dire è che si tratta del massimo risultato ottenibile e che solo grazie all’autorevolezza, al coraggio e alla determinazione del Presidente Draghi si è potuti arrivare fino a questo punto.

22/01/2015 17:20

I mercati promuovono Draghi

foto della notizia

Dopo la decisione della BCE è ripresa in modo consistente la corsa all'acquisto di titoli di Stato con rendimenti ai minimi storici e soprattutto, a dare la misura dell'efficacia della manovra, è il crollo dell'euro sul dollaro.

19/01/2015 22:57

Ecco la carta segreta di Draghi

foto della notizia

La paternità è della banca centrale del Giappone, ma dopo il fallimento di Lehman Brothers anche la Fed americana e la Bank of England hanno fatto ricorso alla tecnica del quantitative easing, seguite dalla Svizzera e dopo mesi di discussioni anche la Bce si appresta ad entrare nel club.

14/01/2015 17:00

Berlino non ha più scuse

foto della notizia

L'avvocato generale presso la Corte di giustizia europea, Cruz Villalon, ha definito «compatibile» con lo statuto della Bce il passato programma Omt sugli acquisti di emergenza di titoli di Stato. Un duro colpo alle posizioni del governo tedesco, da sempre contrario al piano di quantitative easing (che comprenda anche emissioni pubbliche) che Draghi vorrebbe avviare al più presto

14/01/2015 05:40

La BCE potrebbe comprare titoli per 500 miliardi

foto della notizia

In attesa del prossimo Consiglio direttivo della Banca centrale europea, che si terrà il 22 gennaio, continuano a susseguirsi rumors e dichiarazioni sul tanto discusso piano di quantitative easing da parte dell'Eurotower. Draghi ha fatto sapere che questa decisione potrebbe essere presa anche senza l'unanimità del direttivo

13/01/2015 22:31

Borghi: Il «bazooka» di Draghi sparerà a salve

foto della notizia

La BCE si prepara ad acquistare titoli di mercato per un valore di 500 miliardi - e con un programma che potrebbe durare fino al 2016 - per cercare di combattere la deflazione dell'area euro. Ma il bazooka di Mario Draghi rischia di sparare a salve: il perché ce lo spiega, nell'intervista rilasciata a DiariodelWeb.it, il responsabile della Lega Nord, Claudio Borghi.

13/01/2015 13:00

Banche: molte sofferenze, poche certezze

foto della notizia

La salute delle banche italiane è sempre più a rischio. Le loro sofferenze, cioé i crediti che sono difficili da recuperare e a rischio di insolvenza, sono aumentate nel novembre scorso del 18,4% annuo. Un dato allarmante, che pone in primo piano il problema della qualità del credito presso i nostri istituti finanziari, e che ci richiama all'urgenza di risolverlo.

12/01/2015 17:00

La Grecia rivuole 11 miliardi da Italia e Germania

foto della notizia

Lo ha scritto il quotidiano ellenico To Vima (To Bhma), che ha citato un «rapporto confidenziale» di 160 pagine consegnato al viceministro delle Finanze Christos Staikouras. Si tratterebbe di un «prestito forzoso» imposto alla Banca centrale di Atene nel 1942, durante l'occupazione militare da parte delle forze dell'Asse.

10/01/2015 15:03

Atene non è Berlino

foto della notizia

In questi giorni è di gran moda ricordare, come ha fatto anche il partito di sinistra greco Syriza nel suo manifesto di Salonicco, che vi fu un tempo in cui era la Germania a trovarsi sul baratro di una bancarotta, e che questa venne evitata solo grazie alla parziale cancellazione dei debiti contratti dal governo tedesco

09/01/2015 13:00

Effetto Draghi sulle Borse europee

foto della notizia

Ieri i listini del Vecchio continente hanno chiuso le contrattazioni all'insegna dei guadagni con Milano che ha terminato la giornata con un + 3,7%. Dietro questa euforia le parole del governatore della Bce: «Il Consiglio è unanime nella sua determinazione ad utilizzare strumenti non convenzionali come l'acquisto di una serie di asset, tra i quali i titoli di Stato»

09/01/2015 05:00

Lo spettro deflazione in soccorso di Draghi

foto della notizia

Goldman Sachs non ha dubbi: la Bce avvierà il programma di acquisto di titoli di Stato già dal prossimo 22 gennaio. Per altri analisti la decisione rimane, ma potrebbe slittare a marzo, archiviate le elezioni greche. Il vero nodo rimane come Francoforte porterà avanti il piano di quantitative easing, senza irritare troppo la Germania

07/01/2015 19:10

Solo Padoan non vede il pericolo Grecia

foto della notizia

L’egoismo della Merkel, preoccupata solo del proprio attivo commerciale, spinge i paesi in difficoltà a ricercare la soluzione dei propri problemi in imprese politiche dall’esito imprevedibile. Dall’esito delle elezioni ad Atene possiamo aspettarci due alternative, ambedue negative: o accollarci altri esborsi per coprire il debito greco o subire gli effetti di una destabilizzazio

07/01/2015 12:45

Grillo: «Renzi è il burattino di Berlusconi»

foto della notizia

Il leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, torna ad attaccare il presidente del Consiglio. Secondo il leader a cinque stelle, il premier altro non sarebbe un burattino nelle mani non solo di Bruxelles ma anche del leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi: «Senza di lui governo cade in una settimana, premier burattino».

> <

Ultime notizie

Leggi tutte

I più visti

» Top 50