BCE

> <
30/09/2014 18:20

Allarme deflazione, giù il PIL italiano

foto della notizia

Fitch: rallenta anche la Germania. Bassa inflazione, domanda debole e calo delle aspettative rendono il rischio deflazione significativo e crescente.

27/09/2014 14:05

Economia europea: pochi motivi per essere ottimisti

foto della notizia

Nel migliore dei casi ci vorranno alcuni anni per ritornare ai livelli di prima. In questa situazione i paesi dell’UE stanno contabilizzando i danni inflitti dalla politica antirussa di Bruxelles.

26/09/2014 23:55

Renzi seppellisca per sempre il gattopardo

foto della notizia

Se dalla direzione dei Democratici di lunedì uscisse un compromesso al ribasso, l'Italia finirebbe per dare ragione a chi in Europa sostiene che siamo il paese delle chiacchere e a chi, con il nostro debito, ci rititine una mina vagante per tutto il continente.

25/09/2014 14:37 Video

Draghi: se l'inflazione scenderà «pronti ad avvalerci anche di altri strumenti non convenzionali»

foto della notizia

Il presidente della Bce lancia nuovi segnali sull'orientamento a tenere una linea morbida in politica monetaria. E l'euro finisce ai minimi da quasi due anni

25/09/2014 13:00

Fisher: Sto dalla parte di Draghi

foto della notizia

Il presidente della Fed di Dallas è intervenuto a proposito della politica monetaria della BCE: «Draghi sta agendo in modo corretto. Deve trovare un percorso che necessariamente sarà diverso dal nostro. La differenza tra gli Usa e l'Eurozona è semplice: noi abbiamo un solo garante, molto piu' difficile avere a che fare con 18 paesi, e 18 visioni diverse.«

24/09/2014 16:16

L'Euro in picchiata

foto della notizia

La linea accomodante della politica monetaria della BCE sta determinando una svalutazione della moneta europea. Un'iniezione di liquidità come quella che Draghi&Co. stanno perseguendo, col tentativo malcelato e malriuscito di incentivare gli investimenti, potrebbe determinare invece conseguenze negative e strascichi pesanti per l'economia dell'Eurozona.

23/09/2014 17:40

L’Italia si è mangiata i soldi della BCE

foto della notizia

Mentre nel resto del mondo si discute di come uscire dalla deflazione, in Italia di come impedire a Matteo Renzi di fare le riforme. Ne servirebbero di strutturali, perché nessuno stimolo fiscale o monetario può avere da solo l'effetto sperato. E, nel frattempo, i governi che si sono succeduti nel Belpaese si sono mangiati i soldi della Bce.

23/09/2014 13:03 Video

La ripresa economica dell'area euro «sta perdendo slancio»

foto della notizia

Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, durante una audizione al Parlamento europeo. La Banca centrale europea prevede che l'inflazione dell'area valutaria si manterrà ai bassi livelli attuali nei in prossimi mesi, prima di iniziare a recuperare durante il 2015 e il 2016. L'Eurotower resta anche pronta ad avvalersi di altri strumenti straordinari

23/09/2014 11:06 Video

Perché i nuovi 10 euro sono più sicuri

foto della notizia

Nell'ologramma e nella filigrana, il disegno in trasparenza, compare un ritratto di Europa, figura della mitologia greca. Ma le novità più importanti sono nella cifra. «C'è questo numero color smeraldo: è stata realizzata con un inchiostro il cui colore cambia quando si muove la banconota, si passa dal blu profondo al verde» spiega Gilles Vaysset della Banca centrale francese

22/09/2014 16:38

Botta e risposta Grillo-Draghi

foto della notizia

Il 4 novembre prossimo la BCE assumerà il ruolo di autorità di vigilanza centrale su 120 grandi banche attive in Europa e sarà «il maggior passo in avanti verso l'integrazione fin dal lancio dell'euro», ha affermato il presidente Mario Draghi durante una audizione al parlamento europeo. Ma Grillo incalza: «Ci state ricattando».

22/09/2014 13:10

Arriva la nuova banconota da dieci euro

foto della notizia

Domani in tutta Europa debutterà la nuova banconota da dieci euro. E' la seconda della nuova serie, ma le «vecchie« continueranno a circolare. La veste grafica è stata rinnovata, ma soprattutto è più difficile da falsificare.

22/09/2014 11:22 Video

Ecco i nuovi 10 euro

foto della notizia

Come già avvenuto con il taglio da 5 euro, ha una veste grafica rinnovata che in ampia misura riprende quella precedente, includendo però caratteristiche di sicurezza all'avanguardia. La nuova banconota è più difficile da falsificare ed è semplice da controllare, assicura la Bce. Nell'ologramma e nella filigrana (il disegno che si vede in trasparenza) compare un ritratto di Europa

18/09/2014 18:27

Il bazooka di Draghi non ha sparato

foto della notizia

Una mezza delusione la prima asta Bce per i finanziamenti Tltro. Le banche non hanno fatto la corsa per aggiudicarsi la liquidità messa a disposizione dall'Eurotower a lungo termine (scadenza nel 2018) e a tassi molto bassi (0,15% l'anno). Secondo gli analisti ha influito il referendum scozzese.

18/09/2014 15:40 Video

Patuelli: «La trasparenza fiscale è una precondizione per rapporti corretti»

foto della notizia

Il presidente dell'Associazione bancaria italiana: «L'atteggiamento delle banche è assolutamente costruttivo nel richiedere i fondi alla Bce e nell'attendere e andare a cercare buoni investimenti da parte delle imprese, basati su piani industriali seri. I prestiti vanno dati a chi può restituirli perché altrimenti è come fare dei furti»

18/09/2014 15:35

Il denaro a costo zero non interessa le banche europee

foto della notizia

La Bce ha assegnato 82,6 miliardi di euro (prevedeva di prestarne 110) agli istituti di credito che utilizzeranno questi finanziamenti agevolati per erogare prestiti alle famiglie e alle imprese nel tentativo di sostenere la crescita economica dell'Eurozona. Non c'è stata una corsa, nonostante i nuovi fondi messi a disposizione da Mario Draghi con tassi di interesse molto bassi, appena lo 0,15%

18/09/2014 14:09

Arthur Laffer: Attenti alla trappola della liquidità

foto della notizia

Secondo uno dei padri della teoria dell'offerta, ed economista di punta della presidenza Reagan, la strategia di Draghi e Yellen non solo «non serve», ma può essere dannosa. All'Europa, e all'Italia in particolare, non serve maggiore liquidità: occorre piuttosto liberare l'offerta ed il mercato dalle tenaglie di una folle politica monetaria comunitaria.

17/09/2014 18:50

BCE: domani i risultati dell'operazione

foto della notizia

Arriverà domani il primo verdetto sul successo (o l'insuccesso) dei Tltro, acronimo inglese usato per indicare operazioni mirate di rifinanziamento a lungo termine. Ma per avere dati più completi e una valutazione generale serviranno mesi.

16/09/2014 15:18 Video

«I governi si tolgano di mezzo e lascino che sia il settore privato a risolvere i problemi»

foto della notizia

Arthur Laffer, economista di punta negli Stati Uniti durante la presidenza di Reagan negli anni '80 dice la sua sulla situazione in Italia e in Europa. «Qui la Bce abbassa i tassi di interesse per stimolare il settore immobiliare e gli investimenti. Ma vorreste prestare denaro? Al 3% per 30 anni? Così hanno estinto il credito privato. Liberiamo il mercato e avremo una bella ripresa»

15/09/2014 18:13

Le misure della BCE? Inutili

foto della notizia

Rischiano di avere effetti limitati sul tanto invocato rilancio degli investimenti, gli imminenti nuovi rifinanziamenti agevolati alle banche (e vincolati al riutilizzo nell'economia reale) che la BCE si appresta a sbloccare.

14/09/2014 20:13

Italia colpita dalla Sindrome di Stoccolma

foto della notizia

Una patologia come questa può identificare l’attuale momento storico dell’Italia nel modo più esatto: un Paese alla canna del gas che concede comunque fiducia alle figure che lo hanno ridotto così (BCE, UE, FMI e USA).

13/09/2014 06:03

La Troika è dietro l’angolo

foto della notizia

L’illusione che bastassero i ribaltoni per rilanciare l’Italia si sta scontrando con le sabbie mobili dell’economia targata Renzi. Il mantra è: ci vogliono investimenti. Ma senza creare le condizioni per ridare spazio all’utile resta un discorso fra sordi. E impoverire il paese è l’unica carta che resta al governo.

12/09/2014 14:58 Video

Draghi: «La politica monetaria da sola non basta senza riforme strutturali serie»

foto della notizia

Il presidente della Bce ha detto all'Eurogruppo di Milano: «La ripresa continuerà, anche se a ritmo modesto. E' fragile e disomogenea, però secondo noi sta continuando. I paesi devono affrontare le raccomandazioni specifiche per il 2014 in maniera determinata»

12/09/2014 12:16 Video

Padoan rassicura l'UE: l'Italia manterrà gli impegni

foto della notizia

Il ministro dell'Economia facendo il suo ingresso alla riunione dell'Eurogruppo: «Come la stessa BCE ammette nel bollettino il quadro macro è molto peggiore di sei mesi fa e c'è un'ovvia meccanica implicazione per i conti pubblici. Il target del 2,6% era l'obiettivo compatibile con un quadro macro diverso, lo ripeto: noi rispetteremo i vincoli»

12/09/2014 08:34

Padoan: con la Germania «c'è accordo» sul «patto per la crescita»

foto della notizia

Il ministro dell'Economia, al suo ingresso all'Eurogruppo, ha risposto che da Berlino «non ci sono resistenze. E' una proposta di tutti. Elementi fondamentali sono le riforme strutturali e una più efficacia negli strumenti di finanziamento per attirare i capitali». L'omologo tedesco Schauble: «Necessario un rafforzamento degli investimenti ovunque in Europa»

11/09/2014 19:09

Il paradosso italiano: tassi nominali giù, tassi reali sù

foto della notizia

Nuovi minimi storici per i titoli di stato italiani. I ribassi dei tassi nominali nell'Eurozona sono favoriti dalla politica monetaria espansiva della Bce, che aumenta la liquidità. Ma esiste un paradosso tutto italiano: se la maggior parte dei paesi dell'UE risparmia sugli interessi nominali, i paesi periferici come l'Italia vedono crescere congiuntamente il peso reale del loro debito.

11/09/2014 15:59

4 priorità per attrarre investimenti

foto della notizia

Il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, ha aperto i lavori dell'Eurofi a Milano presentando un quadro a tinte fosche. «La politica monetaria da sola non può rilanciare la crescita e garantire la stabilità finanziaria nell'area euro», ha avvertito, aggiungendo «al cuore del problema c'è la debolezza della domanda aggregata, in particolare degli investimenti. Rilanciarli è cruciale»

11/09/2014 14:24

Vertice Ecofin, Italia sorvegliata speciale

foto della notizia

La BCE ha ammonito Roma sul fatto che «permangono rischi sul conseguimento degli obiettivi di deficit 2014». L'Ocse ha ricordato che il nostro paese è l'unico a registrare crescita negativa ininterrottamente fin da tutto il 2012. La Commissione UE ha denunciato che nello Stivale la produttività è rimasta ferma e l'efficienza degli investimenti è bassa. Domani i primi incontri economici comunitari

11/09/2014 10:00

La BCE avverte l'Italia «a rischio gli obiettivi di deficit 2014»

foto della notizia

Nel suo ultimo bollettino mensile l'Eurotower si augura che nella Penisola venga «ulteriormente rafforzata la posizione di bilancio», in modo da assicurare l'applicazione del Patto di Stabilità riguardo alla riduzione del rapporto debito-Pil.

10/09/2014 06:54

Assedio alla Germania

foto della notizia

La Commissione europea ha fatto subito eco al Fondo monetario internazionale, e si profila quasi un «assedio alla Germania» al Consiglio Ecofin informale che si svolgerà venerdì e sabato a Milano. Berlino «ha i margini» per fare di più sugli investimenti infrastrutturali. Non solo aiuterebbe la sua crescita economica, ha affermato Bruxelles, ma anche il riequilibrio di tutta l'area euro.

09/09/2014 07:38

«Berlino deve spendere di più»

foto della notizia

Con un avanzo di bilancio in equilibrio e un surplus commerciale «esplosivo» - a luglio l'export della Germania ha superato per la prima volta in assoluto la cifra record di ben 100 miliardi di euro - la locomotiva di Eurolandia rischia di ritrovarsi nella scomoda posizione di «imputato» al Consiglio dei ministri delle Finanze, che si svolgerà venerdì e sabato a Milano.

08/09/2014 18:16

Cura Draghi, la Merkel «guarisce» subito per gli altri si vedrà

foto della notizia

Le esportazioni a luglio hanno per la prima volta in assoluto hanno oltrepassato la soglia psicologica dei 100 miliardi di dollari. Nen l'8,5 per cento in più rispetto allo stesso mese del 2013 (93,1 miliardi). Nel frattempo le importazioni hanno segnato un incremento più moderato e in questo modo anche il surplus commerciale tedesco ha stabilito un record mensile, toccando 23,4 miliardi di euro.

08/09/2014 14:47

Schauble «riprende» Draghi: non puoi risolvere i problemi dei Governi

foto della notizia

«Mario Draghi ha sempre detto che la politica monetaria della BCE non può risolvere i problemi dei governi dell'UE: siamo sempre stati d'accordo sul fatto che per crescere bisogna portare avanti più riforme strutturali». È quanto ha detto il ministro delle finanze tedesco, Wolfgang Schauble. Il Presidente di MPS, Alessandro Profumo: «Serve un'operazione verità».

08/09/2014 12:02 Video

Renzi e il «patto del tortellino con i leader della sinistra europea»

foto della notizia

Il segretario del Pd ha concluso la festa dell'Unità tornando sui temi di stretta attualità. «Le mosse della Bce vanno secondo me, in generale, nella direzione giusta». Prima dell'incontro con gli altri leader socialisti europei si è concesso una battuta per sottolineare l'importanza dell'Unione: «Oggi portiamo tutti a mangiare i tortellini»

06/09/2014 12:11

Draghi fuori controllo... «tedesco»

foto della notizia

Sulla stampa tedesca l'ultimo piano lanciato dal presidente della BCE trova una accoglienza che contrasta in maniera stridente con il sollievo che ha sortito altrove in Europa. Ieri, a sorpresa, l'istituzione monetaria ha reagito al deterioramento del quadro economico azzerando di fatto i tassi di interesse ufficiali e accelerando su altre misure.

06/09/2014 09:09

La BCE ci mette i soldi, ora tocca agli italiani metterci le idee

foto della notizia

Gli addetti ai lavori per sintetizzare la pigrizia delle imprese ad investire anche in presenza di ottime condizioni del costo del denaro, dicono: “il cavallo ha sete ma non beve”. E’ quello che si potrebbe verificare in Italia anche dopo l’innesto di credito facile voluto dal presidente della Bce. Se fosse così a guadagnarci sarebbero solo inflazione e speculazione di Bors

05/09/2014 16:25

Le reazioni alle misure varate dalla Bce

foto della notizia

Il «piano Draghi» ha incassato forti consensi dalle istituzioni, finanziarie e non e dal settore privato. Per l'Fmi sono scelte «fortemente benvenute che aiuteranno a contrattaccare i pericoli della bassa inflazione». Per il Commissario Ue agli Affari economici sono stati «passi importanti». Molti i commenti positivi anche in Italia

05/09/2014 11:38 Video

La Bce le prova tutte per stimolare la crescita

foto della notizia

Per abbassare il costo del denaro è stato fatto un taglio ai tassi di interesse, tutti ridotti di 10 punti base. Poi Draghi ha annunciato l'acquisto di titoli e obbligazioni, i cosiddetti ABS; si prepara quindi a comperare debito privato per sostenere il mercato del credito. Il governatore ha detto che serve «ridare slancio agli sforzi sulle riforme strutturali»

04/09/2014 17:51

BCE: la soluzione di compromesso che piace ai mercati

foto della notizia

Draghi taglia a sorpresa i tassi ai minimi storici e avvia il piano di acquisti degli Asset backed securities (ABS), gli strumenti finanziari per cartolarizzare il debito privato. Il governatore ha riconosciuto però, che è mancata l'unanimità. Borse euforiche e spread in picchiata

04/09/2014 16:57

Draghi: «La politica monetaria non basta»

foto della notizia

Un nuovo taglio a sorpresa, con cui allo 0,05 per cento i tassi di interesse dell'area euro non solo toccano il nuovo minimo storico, ma anche il minimo assoluto. Perché più giù di così non andranno, ha chiarito il presidente che avverte: senza riforme non c'è stimolo che tenga

04/09/2014 07:45

Italia in deflazione, ma Renzi pensa al gelato

foto della notizia

Inizia a perdere sonoramente colpi il carrozzone comunicativo di Renzi. Non lo attestano solo i sondaggi in caduta libera, ma lo si evince anche dalla grottesca risposta con cui il premier ha replicato al settimanale «The Economist».

> <