3 dicembre 2016
Aggiornato 14:30
> <
RSS
15/04/2015 14:21

Kiev, fotografo animalista italiano minacciato dai dog hunters

foto della notizia

I dog hunter di cui il fotografo italiano Andrea Cisternino aveva denunciato le azioni sono passati alle minacce: «bastardo, ora ci occuperemo di te», si legge sul profilo facebook di uno di loro. A Kiev, Cisternino aveva creato Rifugio Italia per contrastare il fenomeno dei massacri e dei roghi di cani randagi.

> <